Cina: neonata di 17 giorni guarisce dal Coronavirus, è la più piccola ad essersi ripresa fino ad ora (1 di 2)

Cronaca
Pubblicato il 25 febbraio 2020, alle ore 11:32

Cina: neonata di 17 giorni guarisce dal Coronavirus, è la più piccola ad essersi ripresa fino ad ora

Finalmente dopo tutte queste settimane di panico, dalla Cina è arrivata anche una buona e rassicurante notizia. Ci troviamo a Wuhan, l’epicentro dell’epidemia di Coronavirus che sta colpendo il mondo intero. La buona notizia è che la neonata, Xiao Xiao, di soli 17 giorni e risultata positiva al pericoloso virus pochi giorni dopo il parto, si è guarita in maniera autonoma senza il bisogno di ricorrere a cure farmacologiche.

Cina: neonata di 17 giorni guarisce dal Coronavirus, è la più piccola ad essersi ripresa fino ad ora

Si tratterebbe dunque della più giovane paziente al mondo ad essere riuscita a debellare il virus.      La notizia ci è stata fornita dal quotidiano britannico “Dailymail”, secondo le fonti l’ospedale dell’Hubei dove la neonata era ricoverata ha dichiarato di averla dimessa, una bellissima notizia dunque visto che le era stato diagnosticato il virus negli attimi immediatamente successivi al parto.

Cina: neonata di 17 giorni guarisce dal Coronavirus, è la più piccola ad essersi ripresa fino ad ora

Il dottore Zeng LingKong del Dipartimento di Neonatologia dell’ospedale ha dichiarato che la piccola sin da subito ha presentato dei sintomi riconducibili al pericoloso virus:

Xiao Xiao presentava un’infezione alle vie respiratorie e dei lievi danni al miocardio che da subito hanno fatto preoccupare tutto lo staff medico“.