Iscriviti

Chiusura discoteche: botta e risposta tra Briatore e Ragnedda, sindaco di Arzachena

Dopo la decisione del governo di chiudere le discoteche a causa del mancato rispetto delle regole e quindi dell'aumento dei casi di Coronavirus, ha luogo uno scontro tra il proprietario del Billionaire e il sindaco della città.

Cronaca
Pubblicato il 19 agosto 2020, alle ore 12:30

Mi piace
5
1
Chiusura discoteche: botta e risposta tra Briatore e Ragnedda, sindaco di Arzachena

Dopo la decisione del governo di ripristinare la chiusura delle discoteche a causa della totale mancanza del rispetto delle regole di distanziamento sociale e di un evidente mancato senso civico da parte della popolazione, appare un video che testimonia lo sfogo di Briatore, proprietario del Billionaire ad Arzachena, in provincia di Sassari.

L’imprenditore è costretto a chiudere e, per prima cosa, vola a Montecarlo, luogo nel quale posta un video di sfogo contro il sindaco di Arzachena tacciandolo, in modo poco elegante, di essere uno che “evidentemente non ha mai lavorato“.

Ragnedda ha semplicemente applicato quanto deciso dal governo e inoltre, attraverso un’ordinanza, ha stabilito che i locali debbano spegnere la musica all’aperto entro le 24 e al chiuso entro l’una del mattino. La decisione, tuttavia, non è piaciuta a Briatore, il quale ha preso il primo volo per Montecarlo e ha reagito con lo sfogo di cui sopra, dando giudizi personali sulla persona del sindaco, che poco hanno a che fare con i fatti oggettivi. 

I toni della risposta del sindaco sono di tutt’altro stampo e lo stile emerge attraverso un filo di ironia, sarcasmo ed educazione. Il sindaco ammette di aver preso una decisione molto difficile e in parte di aver solamente rispettato la legge; poi si rivolge a Briatore, che per un attimo temeva di aver confuso con l’imitazione di Crozza e asserisce che lui vent’anni fa ha persino scaricato bibite nel suo lussuoso locale e di ricordare bene quale trattamento poco nobile i suoi direttori riservassero ai dipendenti.

Ragnedda aggiunge che, essendolo, sa bene cosa voglia dire essere imprenditore e aggiunge anche di avere in programma un incontro proprio con gli imprenditori cittadini e che sia un peccato che Briatore abbia preferito scappare a Montecarlo piuttosto che prendervi parte.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Silvana Loddo

Silvana Loddo - La mia opinione è che quando due persone si confrontano debbano farlo in merito alla questione effettiva. Briatore non ha un passato imprenditoriale da ammirare e queste informazioni sono presenti anche online. Ha semplicemente perso l'ennesima occasione per tacere, anziché dimostrare, ancora una volta, d'essere in possesso di un linguaggio inelegante e di basso spessore. Come diceva un noto aforisma: "Ci sono persone talmente povere che l'unica cosa che hanno sono i soldi".

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!