Iscriviti

Chieti, omicidio in casa di riposo: morta una paziente

Un paziente della struttura ha ucciso l'anziana vicina di stanza: l'omicidio ha sconvolto l'intera casa di riposo "San Pio" di Vasto, in provincia di Chieti.

Cronaca
Pubblicato il 24 giugno 2019, alle ore 08:15

Mi piace
1
0
Chieti, omicidio in casa di riposo: morta una paziente

È ancora sotto shock la casa di riposo “San Pio” di Vasto, in provincia di Chieti, dove nella notte tra sabato e domenica scorsa si è consumato un omicidio inaspettato e sconvolgente. Uno dei pazienti ricoverati presso la struttura ha ucciso un’anziana che si trovava presso la stanza accanto, anche lei paziente della casa di riposo. 

A testimoniare i terribili attimi sono state le videocamere di sorveglianza presenti che hanno filmato la violenza, e che hanno fatto sì che il personale potesse subito intervenire. Sfortunatamente, le ferite riportate sul corpo dell’anziana sono state troppo gravi, e non è stato possibile salvarle la vita seppur soccorsa in tempi molto brevi.

A commettere l’omicidio è stato un uomo di 72 anni della provincia di Lecce, con problemi psichiatrici. L’uomo sarebbe entrato presso la camera dell’87enne, accanto alla sua, e l’avrebbe colpita ripetutamente alla testa con il trapezio del letto. Dei colpi talmente violenti che hanno reso nulli i soccorsi giunti in tempi brevi. La salma della vittima, originaria della provincia di Vasto, è stata portata a Chieti dove verrà disposta l’autopsia.

Un gesto improvviso

Stando a quanto affermato dal personale della casa di riposo, nessuno aveva notato che tra i due pazienti potesse esserci qualche rancore, ecco perché il gesto compiuto dal 72enne è considerato improvviso ed inconsulto.

L’omicida è ora sedato e tenuto sotto controllo, mentre continuano le indagini dei carabinieri perché venga fatta piena chiarezza sulle dinamiche della vicenda, seppur sembrerebbero non esserci troppi dubbi. I rilievi del caso sono stati eseguiti dai carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile, mentre anche il magistrato di turno della Procura di Vasto si è recato presso la casa di riposo “San Pio”.

Non solo i pazienti ed il personale della struttura sono tutt’ora sotto shock per l’accaduto, ma anche il paese di Vasto dov’è situata la casa di riposo, in provincia di Chieti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Posso solo immaginare quanto siano sconvolti i pazienti ed il personale della casa di riposo. Questi sono di sicuro quegli avvenimenti che non pensi possano accadere a te o presso la struttura in cui lavori. A chi sta soffrendo in questo momento va la nostra più sincera vicinanza in un momento tanto doloroso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!