Iscriviti

Catanzaro, lasciano la figlia neonata da sola in casa e vanno ad ubriacarsi al bar

Due genitori di origine straniera sono stati denunciati dai carabinieri di Belcastro, in provincia di Catanzaro, in quanto hanno lasciato la figlia neonata da sola in casa. Tutto è stato scoperto grazie al gestore del bar che stava placando due donne e un uomo che, ubirachi, stavano dando fastidio.

Cronaca
Pubblicato il 12 dicembre 2021, alle ore 16:07

Mi piace
0
0
Catanzaro, lasciano la figlia neonata da sola in casa e vanno ad ubriacarsi al bar

Hanno alzato un pò il gomito con le bevande alcoliche e hanno cominciato a dare fastidio sia al titolare di un bar che agli stessi clienti. A questo punto il proprietario dell’attività si è visto costretto a chiamare i carabinieri, che sono subito giunti nel bar. Ma quando sono arrivati, conoscendo bene le persone coinvolte, hanno chiesto informazioni a due di loro, un uomo e una donna, genitori di una bambina nata da poco, la quale non si trovava con loro. Infatti, incredibilmente, la bimba era stata lasciata da sola in casa. 

L’assurdo episodio si è verificato negli scorsi giorni a Belcastro, in provincia di Catanzaro. I due genitori, in visibile stato di alterazione dovuta all’alcol, hanno infatti lasciato da sola la neonata in casa e sono andati tranquillamente a bere al bar. I militari, vedendo che la piccola non era con loro, si sono subito sincerati delle sue condizioni e insieme ai genitori si sono recati presso l’abitazione. Qui hanno trovato la piccola distesa sul letto matrimoniale. 

Denunciati

La neonata era da sola e senza protezioni sul letto, per di più dinanzi a quest’ultimo era stata piazzata una stufa, con il serio rischio che con il calore il tutto potesse andare a fuoco, incluso il letto con al di sopra la bambina. I carabinieri non hanno potuto far altro quindi che denunciare i due genitori per abbandono di minori

Dell’accaduto è stata avvisata anche la Procura della Repubblica ordinaria e dei Minori. Le autorità, visto quanto accaduto, hanno deciso di far partire le procedure per l’adozione della bambina, come accade da protocollo in questi casi. A parte fame e sete la neonata stava benissimo ed è stata comunque portata in ospedale per i relativi accertamenti. 

I militari dell’Arma non ci hanno messo molto a capire che la piccola era stata lasciata da sola, in quanto conoscono profondamente il territorio e i relativi abitanti di Belcastro. Lasciare da soli bambini così piccoli, oltre ad essere un reato perseguibile penalmente, è molto pericoloso. Questa volta la tragedia è stata evitata per un soffio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come ci siano al mondo delle persone totalmente incoscienti. Questi genitori non si sono dimostrati all'altezza del loro ruolo, in quanto hanno preferito andare al bar per ubriacarsi invece che assistere la loro figlioletta neonata. Un gesto che adesso pagheranno a caro prezzo, in quanto dovranno affrontare anche un processo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!