Iscriviti

Catania, donna nuda lancia decine di oggeti dal balcone: interviene la Polizia

Si sono vissuti attimi di tensione questa mattina nel centro del capoluogo etneo, dove una donna nuda ha cominciato a gettare oggetti di ogni tipo dal balcone. Sul posto, allertate dai residenti, la Polizia di Stato e la Locale di Catania. Danni alle auto.

Cronaca
Pubblicato il 12 gennaio 2022, alle ore 17:27

Mi piace
0
0
Catania, donna nuda lancia decine di oggeti dal balcone: interviene la Polizia

Attimi di tensione, e anche una certa paura, si sono vissuti questa mattina a Catania, nel pieno centro del capoluogo etneo. Secondo quanto si apprende dai media locali e nazionali, una donna si è spogliata rimanendo completamente nuda e con il solo abbigliamento intimo delle parti inferiori sul balcone. Pochi secondi dopo, forse in preda ad un raptus di follia, ha cominciato a lanciare oggetti di ogni tipo in strada come vasi, scale e anche vestiti.

I residenti e i passanti sono rimasti increduli alla vista di quella scena, e vedendo che la signora continuava con il suo comportamento hanno immediatamente chiamato le forze dell’ordine. In particolare sul posto sono giunte le volanti della Polizia di Stato e la Polizia Locale, che hanno cercato, non senza difficoltà, di fermare la donna riportandola a più miti consigli. L’episodio fortunatamente non ha fatto registrare feriti, ma molte auto in sosta sono state danneggiate. 

Video diventato virale

Il video di quanto accaduto è diventato virale ed è stato ripreso anche da diverse testate giornalistiche. In strada, oltre a vasi e scale, è volato anche un stendino piuttosto grande. Nei frame ripresi dalle persone in strada si vede la signora che solleva lo stendino e lo getta in strada, andando a colpire parzialmente anche una vettura. 

Alcuni vasi sono finiti sulla carrozzeria delle automobili. Dopo aver lanciato lo stendino, la donna ha buttato giù un cesto contenente della biancheria. Tutti gli oggetti hanno fatto un volo di diversi metri, visto che sono stati lanciati dal terzo piano di una palazzina. Un miracolo che non ci siano stati feriti, visto che lì vicino ci sono diversi negozi e una farmacia. Il fatto si è verificato in via Etnea.

Al momento non si conoscono i motivi per cui la donna ha agito in questa maniera. Secondo quanto si apprende da fonti investigative pare che il movente del gesto sia riconducibile a motivi famigliari. Saranno in ogni caso le autorità a chiarire tutto. Le generalità della signora non sono state rese note per motivi di privacy. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio assurdo quello avvenuto a Catania. Con il suo comportamento questa donna poteva fare davvero male alle persone che si trovavano in strada in quel momento. Un gesto folle e sconsiderato. Anche se avesse problemi famigliari non doveva sentirsi in dovere di mettere in pericolo la vita delle altre persone. Sarà sicuramente lei adesso a dover pagare i danni arrecati alle auto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!