Iscriviti

Catania, anziana di 93 anni muore insieme alla sua gatta

Una signora di Catania è venuta a mancare insieme alla sua gatta, lo stesso giorno, a distanza di pochi minuti, dopo 23 anni insieme. La figlia della signora lascia un post su Facebook.

Cronaca
Pubblicato il 16 dicembre 2021, alle ore 21:23

Mi piace
0
0
Catania, anziana di 93 anni muore insieme alla sua gatta

Quando si dice, finchè morte non ci separi. Non per forza bisogna essere moglie e marito per amarsi e stare stare insieme fino alla fine, l’amore è vario e si può provare per tutti, anche per gli animali. 

In questo caso si tratta di una gatta, è infatti comune l’idea che gli aninali siano migliori delle uomini, più leali e più amorevoli.

Una signora di Catania, di 93 anni, è venuta a mancare a distanza di pochi minuti dalla sua gatta. Ne dà il triste annuncio la figlia della signora, che in un post su Facebool scrive: Hanno passato 23 anni di vita insieme ed insieme, a distanza di pochi minuti, prima la gattina e poi la mia mamma, hanno passato il ponte. L’amore che le univa in vita le ha tenute insieme anche nell’ultimo passo, e questo ha molto impressionato tutti noi. Adesso sono felici”.

Marisa Gemmellaro, figlia della signora, oltre a scrivere queste poche righe, pubblica delle foto che ritraggono la signora con l’amata gatta. La figlia, dice che sono state insieme per 23 anni e che se ne sono andate insieme. La gatta è morta pochi minuti prima della padrona. Parla di un amore viscerale tra l’animale e la signora, che è rimasto tale anche alla fine del loro percorso. Marisa dice che questo amore, soprattutto alla fine, li ha molto impressionati e che adesso sono felici. 

Molto spesso, gli animali ci danno la forza e l’amore di cui abbiamo bisogno. Sono fedeli, amorevoli, non ci abbandonano mai, sono sempre con noi in qualsiasi momento, forse la signora ha trovato tutto questo nella sua gattina. La signora di Catania, infatti, aveva già una certa età e magari sentendosi sola, ha tarscorso con l’animale gli ultimi anni della sua vita, sentendosi amata fino alla fine dei suoi giorni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Codino

Marta Codino - Una storia bellissima e toccante. L'amore degli animali è sempre stupefacente. Penso che la Signora si era molto affezionata alla gatta perchè hanno trascorso insieme gli ultimi anni di vita. Gli anziani spesso soffrono di solitudine e magari la vicinanza della gatta l'ha aiutata a sentirsi amata e mai sola.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!