Iscriviti
Napoli

Carnevale di Napoli, i bambini si travestono come i concorrenti del Grande Fratello Vip

Abiti davvero originali quelli sfoggiati dai bimbi del Carnevale di Napoli che si sono travestiti come i partecipanti al Grande Fratello Vip. Non sono mancate polemiche e dissensi.

Cronaca
Pubblicato il 29 gennaio 2018, alle ore 11:02

Mi piace
7
0
Carnevale di Napoli, i bambini si travestono come i concorrenti del Grande Fratello Vip

Biancaneve, Cenerentola e tutti i personaggi che fino ad ora avevano popolato le fantasie dei bambini il giorno di Carnevale, hanno dovuto lasciare il posto a personaggi che di fiabesco non hanno proprio nulla. Stiamo parlando dei bambini di Napoli che, per loro scelta o per scelta di altri, si sono travestiti come i concorrenti della passata edizione del Grande Fratello Vip.

Una decisione che lascia interdetti, se solo si pensa che possa essere stata presa dai bimbi stessi. Non sarebbe bello pensare che un qualsiasi personaggio dei cartoni animati o delle fiabe, abbia lasciato il posto, nella fantasia dei piccoli, a una Cecilia Rodriguez o a una Giulia de Lellis. Anche pensare, però, che i genitori abbiano indotto i loro cuccioli ad optare per questi travestimenti, fa sorridere, ma allo stesso tempo basisce un po’. Questo più o meno quello che hanno commentato gli utenti che si sono trovati sotto gli occhi una simile notizia.

I costumi che sono stati riprodotti

Lo sconcerto è stato generale, ma allo stesso tempo ha provocato anche ilarità nel vedere molti vip in miniatura, con riproduzioni davvero ricercate e perfette. Troviamo Giulia De Lellis, la Rodriguez e, non poteva mancare la regina del Grande Fratello Vip, la conduttrice Ilary Blasi.

Ma il costume che più ha creato scompiglio, è stata la riproduzione fedele dell’armadio di Cecilia e Ignazio. Vediamo quindi una bimba, truccata e vestita di tutto punto, seduta in un armadio appoggiato al suo passeggino. E’ stata proprio questo travestimento che ha divertito di più con commenti del tipo: “Ma che c’è di male X sorridere un po’ è carnevale”. Altri, invece, non hanno trovato per nulla divertente questo costume e hanno mostrato il loro dissenso scrivendo: “Ma io nn lo trovo così divertente ….proprio di cattivo gusto far fare ste cose ai bambini …. bha senza parole”.

Insomma, è vero che a Carnevale ogni scherzo vale, l’importante è non rubare i sogni e le fantasie dei piccoli per il divertimento degli adulti. Speriamo che si siano divertiti anche i piccini!

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Divertente lo è molto. Spero solo che si siano divertiti anche i bimbi, ma da alcune loro espressioni non sembravano molto coinvolti. Non bisogna rischiare di far perdere loro le fantasie, i sogni che a quell'età dovrebbero corrispondere con personaggi delle favole o dei cartoni, non certo di un armadio con dentro una storia che di fiabesco non ha proprio nulla!!!

Lascia un tuo commento
Commenti
Giovi Osito
Giovi Osito

01 febbraio 2018 - 06:51:33

Salve Ho letto un articolo nella vostra pagina delle bambine travestite da carnevale dalle concorrenti del Grande Fratello con tanto di foto Ecco siccome Quelle foto sono state diffuse senza autorizzazione di nessuno siccome le foto sono state prese da un profilo privato e rese pubbliche senza alcuna autorizzazione Chiediamo la gentilezza di eliminare qualunque articolo e tutti i video che sono stati diffusi senza autorizzazione spero che chi legge accolga la mia richiesta perché si tratta di bambini grazie mille inoltre Noi siamo i familiari e ci teniamo a rimanere in privacy Cordiali saluti aspetto risposta su samsun@gmail.com

0
Rispondi