Iscriviti

Cadavere di donna fatto a pezzi a Borno: potrebbe trattarsi di una web influencer

Ad una settimana dal tragico ritrovamento del corpo fatto a pezzi di una donna a Borno, spunta una nuova pista. La svolta su questo giallo sembra ormai vicina.

Cronaca
Pubblicato il 28 marzo 2022, alle ore 11:51

Mi piace
0
0
Cadavere di donna fatto a pezzi a Borno: potrebbe trattarsi di una web influencer

Ascolta questo articolo

Dal tragico ritrovamento del corpo fatto a pezzi di una donna, diviso in 4 grandi sacchi di plastica neri, non si fa altro che interrogarsi sull’identità di quel cadavere mutilato, con precisione chirurgica… quel cadavere volutamente privato della sua identità.

Proprio con la speranza di dare al più presto alla sconosciuta di Borno un nome, un cognome, una storia, i carabinieri di Brescia stanno passando in rassegna tutte le possibili piste. In particolare, a distanza di una settimana dalla macabra scoperta, ci si concentra su una nuova pista. 

La nuova pista

Dopo il ritrovamento dei resti umani, forse conservati in un congelatore, resi riconoscibili da una mano curata, con le unghie smaltate viola, a distanza di una settimana, dalle indagini e dall’autopsia effettuata su quel corpo fatto a pezzi, si è arrivati alla conclusione che dovrebbe trattarsi di una donna dalla corporatura esile, con la carnagione chiara, di età compresa tra i 30 e i 50 anni, con i capelli lunghi castani. Dall’esame del Dna, purtroppo, non si è arrivati a nessuna delle persone scomparse e segnalate, oltre al fatto che nella zona circostante il ritrovamento, non risultano denunce di scomparse.

L’attenzione si concentra sui tatuaggi della donna misteriosa: 11 tatuaggi. Andrea Tortelli, direttore del quotidiano locale BsNews, ai microfoni di Fanpage, ha dichiarato: “Diversi lettori ci hanno segnalato la coincidenza dei tatuaggi divulgati con quelli di una ‘diva del web’ lombarda, abbiamo fatto delle ricerche e abbiamo riferito le informazioni che avevamo alle autorità, per adesso non possiamo dire altro”. Ieri pomeriggio, domenica 27 marzo, Tortelli è stato a lungo interrogato dai Carabinieri.

C’è una nuova pista per il giallo di Borno: quel corpo mutilato potrebbe appartenere ad una nota “influencer” lombarda (non bresciana), da alcune settimane scomparsa dai social network su cui sarebbe molto attiva.7 dei suoi tatuaggi corrisponderebbero a quelli segnalati. Nello specifico: le scritte “wanderlust” sulla clavicola destra, “be brave” sul gomito sinistro, “fly” sul polso destro, “step by step” sulla caviglia destra. E ancora: disegni sulle dita delle mani, una porzione di una citazione di Audrey Hepburn sulla schiena e un motivo maculato su un gluteo.

Restano per ora misteriosi gli altri tatuaggi, tra cui una V e una VV rovesciate; la prima su una coscia, le seconde sull’altra. Si tratta davvero della “diva del web”,di cui non è stata diffusa l’identità per non compromettere le indagini in corso? La svolta potrebbe davvero essere ad un passo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Speriamo che presto il giallo della sconosciuta di Borno riesca a trovare una soluzione. Gli inquirenti stanno indagando a 360 gradi e, sono certa, che grazie alle segnalazioni, si arriverà presto a dare un nome a questa donna barbaramente fatta a pezzi e gettata in sacchi della spazzatura. Mi auguro che il killer venga individuato e fatto marcire in carcere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!