Iscriviti

Brindisi, vandalizzata luminaria natalizia a forma di orsacchiotto

Lo sconcertante e triste episodio nella notte tra l'11 e il 12 dicembre a Brindisi, dove alcuni vandali hanno staccato uno dei bracci che componevano una luminaria natalizia a forma di orsacchiotto in pieno centro. Si cercano i responsabili.

Cronaca
Pubblicato il 12 dicembre 2021, alle ore 15:12

Mi piace
0
0
Brindisi, vandalizzata luminaria natalizia a forma di orsacchiotto

I vandali tornano a colpire a Brindisi. Nella notte tra l’11 e il 12 dicembre è stata presa di mira una luminaria natalizia a forma di orsacchiotto installata nel pieno centro storico dall’amministrazione comunale, che come ogni anno ha fortemente voluto l’addobbo del centro di Brindisi e non solo. Qualche individuo ha staccato uno dei bracci che compongono l’installazione, che rappresenta appunto un orsacchiotto intendo ad “abbracciare” quanti si avvicinano. 

Una bellissima installazione, che mette d’accordo tutti, grandi e piccini, ma che qualcuno ha voluto danneggiare. Le forze dell’ordine, su mandato dell’amministrazione, hanno già provveduto a visionare le telecamere di videosorveglianza installate nella zona, questo in modo da identificare i vandali. Per loro non finirà sicuramente bene. Sul caso indagano le forze dell’ordine. Nel frattempo l’installazione è stata riparata e il sindaco ne ha dato notizia sui suoi profili social.

Rossi: “Vandalizzata l’attrazione”

“Durante la notte è stata vandalizzata l’attrazione luminosa a forma di orsacchiotto presente in piazza Vittoria, è stato divelto un braccio. L’installazione è stata già ripristinata e attraverso le telecamere presenti verranno individuati i responsabili” – così ha scritto sul suo profilo Facebook ufficiale il sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi

Si è trattato di un gesto assolutamente da condannare, anche perchè l’installazione è molto amata dai bambini, ma anche dai grandi, che spesso si fotografano in coppia sotto l’orsacchiotto. Piazza Vittoria è una delle zone più centrali della città, ed è disseminata di telecamere, quindi per trovare i vandali dovrebbe essere solo questione di qualche ore.

“Il rispetto che spesso richiamo per i beni comuni, non lo chiedo per me e a questo punto nemmeno per la città, visto che chi compie tali atti non ama la propria città, ma in questa occasione lo invoco per i più piccoli, non roviniamogli l’incanto del Natale” – così poi ha continuato il sindaco Riccardo Rossi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio davvero sconcertante quello avvenuto a Brindisi, che ci fa capire come in giro ci siano persone senza scrupoli pronte a danneggiare i beni comuni. Questi vandali dovranno pagare per quanto commesso e hanno rischiato anche di rovinare l'atmosfera natalizia. Sul caso si attendono ulteriori dettagli nelle prossime ore, le forze dell'ordine sono già a lavoro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!