Iscriviti

Brindisi, uomo portato in ospedale con una ferita al collo: lasciato vicino al Pronto Soccorso

L'episodio si è verificato nella tarda serata di domenica, intorno alle ore 23:00. Le ferite sarebbero state provocate da un'arma da taglio, sul caso indagano i carabinieri. La vittima è un 47enne che al momento si trova ricoverato.

Cronaca
Pubblicato il 26 ottobre 2021, alle ore 11:42

Mi piace
0
0
Brindisi, uomo portato in ospedale con una ferita al collo: lasciato vicino al Pronto Soccorso

Lo hanno portato in ospedale ferito, lasciato lì, e poi il nulla. I carabinieri di Brindisi stanno indagando intorno a quanto successo domenica sera, intorno alle ore 23:00 presso il Pronto Soccorso dell’ospedale Antonio Perrino, dove un 47enne è stato portato in ospedale da qualcuno, forse a bordo di un’auto. La vittima presentava una ferita al collo e un trauma all’addome. Preso immediatamente in cura dai sanitari al momento il 47enne si trova ricoverato in prognosi riservata

Per motivi di privacy non sono state rese note le sue generalità. L’uomo è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, ma, secondo quanto si apprende dai media locali, non correrebbe pericolo di vita. L’inchiesta è avvolta nel più stretto riserbo, anche perchè gli inquirenti vogliono capire bene che cosa sia successo e dove sia avvenuto il ferimento della vittima. In queste ore sono state effettuate alcune perquisizioni e ascoltati amici e parenti dell’uomo. 

Il mistero

Non si sa che cosa sia successo e per quale motivo la vittima sia stata ferita. La persona che ha portato l’uomo in ospedale rimane al momento ignota, ma non è escluso che a breve possa essere rintracciata e ascoltata dagli inquirenti, che procedono spediti con le indagini. Non si conosce esattamente l’arma con la quale il soggetto è stato colpito. 

Il 47enne sarebbe una persona di Brindisi. Come già detto non sono note le generalità dell’uomo. Un vero e proprio giallo su cui gli inquirenti stanno tentando di far luce, e tra l’altro non è di certo il primo episodio del genere che si verifica in Italia. La notizia si è sparsa in breve tempo in tutta la città.

Si indaga anche sulle modalità in cui sia avvenuto il ferimento del 47enne. A fare chiarezza sull’accaduto potrebbero essere le eventuali telecamere di videosorveglianza presenti all’esterno del Pronto Soccorso o nell’area dello stesso ospedale. Si attendono quindi ulteriori riscontri investigativi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un episodio davvero sconcertante quello avvenuto a Brindisi, dove questo giovane è stato portato in ospedale con ferite provocate da un'arma da taglio. Saranno gli inquirenti a fare chiarezza su quanto avvenuto domenica sera e non è escluso che i responsabili, o il responsabile, possa avere le ore contate. I carabinieri stanno indagando.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!