Iscriviti

Brindisi, riconosciuto l’uomo trovato senza vita sulla spiaggia di Granchio Rosso: è un banchiere

Si sono concluse le operazioni di identificazione dell'uomo trovato senza vita ieri mattina, intorno alle 8:00, sulla spiaggia antistante il lido Granchio Rosso. La vittima è il 47enne Andrea Polignano, non sono stati riscontrati segni di violenza.

Cronaca
Pubblicato il 8 novembre 2021, alle ore 11:24

Mi piace
0
0
Brindisi, riconosciuto l’uomo trovato senza vita sulla spiaggia di Granchio Rosso: è un banchiere

Macabra scoperta ieri mattina presso la spiaggia del lido Granchio Rosso a Brindisi, dove il corpo di un uomo è stato trovato senza vita sulla battigia. A lanciare l’allarme è stato un cittadino che, intorno alle 8:00 del mattino, stava facendo una passeggiata sul litorale. Sul posto si sono immediatamente recati gli agenti della Squadra Mobile e della Scientifica, che hanno effettuato i rilievi del caso. Sin dalle prime battute si è capito che il decesso dell’uomo risaliva a qualche giorno addietro. 

Si trattava di un uomo dai tratti caucasici. Immediatamente sono cominciate le operazioni di riconoscimento, e sul posto è arrivato anche il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Brindisi, Luca Miceli. Nel pomeriggio è arrivata la svolta, in quanto, incrociando i dati delle persone scomparse in Puglia di recente, si è risaliti ad un 47enne di Bari di cui non si avevano più notizie da giorni. La Questura brindisina ha conttatato i famigliari dello scomparso per cui questi ultimi si sono recati nel capoluogo di provincia salentino per le operazioni di riconoscimento.

Il banchiere scomparso

La vittima è stata quindi identifica in Andrea Polignano, banchiere 47enne barese ricercato da giorni. I famigliari ne avevano denunciato la scomparsa giovedì scorso. Le forze dell’ordine rinvennero alcuni effetti personali dell’uomo sulla spiaggia di Torre a Mare, situata a Sud di Bari, mentre l’auto fu invece rinvenuta in zona Grotta della Regina.

Il mare ha trasportato la salma per oltre 100 chilometri, per cui l’uomo è stato trovato a Brindisi. Sul posto si sono recati i poliziotti della Sezione Volanti, i colleghi della Scientifica, personale del 118 e Capitaneria di Porto. Le forze dell’ordine hanno stabilito che a Brindisi e provincia non fossero stati segnalati casi di persone scomparse

Gli accertamenti, comunque necessari in questi casi, proseguiranno anche nei prossimi giorni, questo in modo da capire per bene che cosa sia successo a questa persona. Tanto lo shock a Brindisi per il ritrovamento del cadavere in spiaggia. Da vedere se sarà stabilita o meno l’autopsia sul corpo dello sfortunato banchiere. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una tragedia davvero assurda quella avvenuta a Brindisi, dove il corpo di questo banchiere è stato trovato senza vita sulla spiaggia di Granchio Rosso. Si è trattato di un episodio che ha destato sconcerto in tutto il capoluogo di provincia pugliese. Tanta la tristezza e il dolore per i famigliari della persona deceduta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!