Iscriviti

Brindisi, perde il controllo dell’auto sulla provinciale e finisce fuori strada: illesa una donna

Brutto incidente questo pomeriggio intorno alle ore 14:00 sulla provinciale che collega Tuturano a San Donaci, in provincia di Brindisi. A restare coinvolta nel sinistro, autonomo, una Suzuki Alto condotta da una dipendente di Poste Italiane che tornava da Tuturano.

Cronaca
Pubblicato il 3 dicembre 2021, alle ore 17:26

Mi piace
0
0
Brindisi, perde il controllo dell’auto sulla provinciale e finisce fuori strada: illesa una donna

Si è temuto il peggio questo pomeriggio intorno alle ore 14:00 sulla strada provinciale che collega Tuturano a San Donaci, in provincia di Brindisi. Secondo quanto si apprende, una Suzuki Alto condotta da una donna è uscita fuoti strada andandosi a fermare tra due alberi di ulivo. Tanta paura per la donna, che fortunatamente però ha riportato soltanto ferite di lieve entità: praticamente è uscita illesa dall’incidente. La vettura però ha riportato seri danni.

L’incidente si è verificato a pochi chilometri da San Donaci. La donna, originaria di San Pancrazio Salentino, stava tornando da lavoro proprio da Tuturano, dove è impiegata in un ufficio postale. Ad un certo punto, per cause ancora tutte in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo dell’auto uscendo di strada. Nel sinistro non sono stati coinvolti altri veicoli: l’incidente è stato autonomo. La vettura potrebbe aver perso aderenza sull’asfalto a causa della strada bagnata dalla consistente pioggia caduta in queste ultime ore. 

Tanta paura

Per la donna quindi vi è stato più che altro tanto spavento e fortunatamente le sue condizioni di salute sono buone. La donna è stata medicata dai sanitari del 118 giunti sul posto con un’ambulanza. A stretto giro sul luogo del sinistro sono arrivati gli agenti della Polizia Locale, che hanno provveduto ad eseguire i rilievi del caso. 

La provinciale che collega Tuturano a Brindisi è un’arteria stradale molto trafficata, soprattutto nelle prime ore del mattino e nel pomeriggio, quando molti pendolari che lavorano nella vicina Brindisi raggiungono con i propri veicoli i paesi dell’hinterland. Da lì si arriva anche nel leccese. 

Già in passato la strada in questione è stata teatro di numerosi incidenti stradali, molti dei quali purtroppo mortali. L’ultimo in ordine di tempo a marzo scorso, quando nei pressi di Tuturano un’auto uscì di strada andandosi a schiantare contro un albero di ulivo. Sulla vettura viaggiavano padre 71enne e figlio 20enne: ad avere la peggio fu proprio l’anziano che venne sbalzato all’esterno della vettura morendo praticamente sul colpo. Il suo corpo fu ritrovato a 50 metri dal luogo dell’impatto, in un campo incolto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Ancora un incidente su questa strada nel brindisino, già nota per essere stata teatro di gravissimi incidenti stradali nel corso degli anni. Fortunatamente questa signora non ha riportato nessun danno fisico, ma tanto per lei deve essere stato lo spavento. Il veicolo ha comunque subito danni molto ingenti ancora tutti in corso di quantificazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!