Iscriviti

Brindisi, pedone trasporta un tubo di ferro in un carrello della spesa: centrato in pieno da un’auto

L'incidente si è verificato questa mattina a Brindisi, sulla complanare nei pressi del centro commerciale Le Colonne. Il pedone che spingeva il carrello, un senza fissa dimora, ha avuto le conseguenze peggiori. Ferito anche l'automobolista.

Cronaca
Pubblicato il 3 novembre 2021, alle ore 19:42

Mi piace
0
0
Brindisi, pedone trasporta un tubo di ferro in un carrello della spesa: centrato in pieno da un’auto

Un insolito incidente si è verificato questa mattina a Brindisi, precisamente sulla complanare situata nei pressi del centro commerciale Le Colonne, dove un pedone stava percorrendo l’arteria stradale spingendo un carrello della spesa, al cui interno c’era un tubo di ferro lungo sei metri. Sfortunatamente un’auto che sopraggiungeva frontalmente ha impattato contro il tubo di ferro, che ha letteralmente sfondato il parabrezza della vettura. Il sinistro si è verificato intorno alle ore 9:30. 

L’uomo che spingeva il carrello della spesa è stato identificato in un senza fissa dimora di 70 anni. Ad avere la peggio è stato proprio lui, anche perchè l’incidente è stato piuttosto serio. Arrivando la vettura, una Ford Fiesta condotta da un brindisino, ha centrato in pieno il grosso tubo dal lato del passeggero. Di rimando, tramite la forza dell’impatto, il grosso oggetto ha colpito il pedone proiettandolo sul guard-rail. L’auto è poi uscita di strada dopo aver colpito il muro di un’abitazione vicina. 

Pedone in rianimazione

Sul posto sono intervenuti immediatamente i soccorsi con due ambulanze del 118, che hanno trasportato d’urgenza e in codice rosso il pedone presso il vicino ospedale Antonio Perrino, distante poche centinaia di metri dal luogo dell’impatto. Per l’automobilista 15 punti di sutura: l’uomo è attualmente in osservazione. 

Sul posto, per i rilievi del caso, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale. Dopo i rilievi l’arteria stradale è stata liberata dai mezzi e dai detriti e un carro attrezzi della ditta Tarantini ha prelevato la vettura, il carrello e il tubo di ferro trasporando il tutto presso il deposito giudiziario Tarantini di San Pietro Vernotico

Il mezzo e gli oggetti con cui la macchina si è scontrata sono stati quindi posti sotto sequestro. Non sono noti i motivi per cui il 70enne trasportasse il grosso tubo all’interno del carrello della spesa. Nelle prossime ore potranno sicuramente conoscersi ulteriori dettagli sull’accaduto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un incidente davvero assurdo quello avvenuto a Brindisi, dove questo senza fissa dimora trasportava un tubo di ferro all'interno di un carrello della spesa. Queste notizie ci devono far capire di come sulla strada bisogna stare sempre attenti, in quanto i pericoli possono presentarsi all'improvviso. Si spera che l'uomo finito in Rianimazione possa farcela.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!