Iscriviti

Brindisi, la giovane Ilaria Morleo deceduta a 25 anni a causa di un incidente stradale

Si tratta della ragazza di 25 anni deceduta nella serata di ieri sulla strada provinciale che collega Mesagne a Torre Santa Susanna, in provincia di Brindisi. Ilaria è andata a sbattere con una Citroen C3 contro un albero, il cordoglio della Polizia Locale di Mesagne.

Cronaca
Pubblicato il 16 novembre 2021, alle ore 12:05

Mi piace
0
0
Brindisi, la giovane Ilaria Morleo deceduta a 25 anni a causa di un incidente stradale

La cittadina di Torre Santa Susanna, in provincia di Brindisi, piange la scomparsa della giovanissima Ilaria Morleo, deceduta nella serata di ieri in un terribile incidente stradale che si è verificato sulla provinciale che collega Mesagne a Torre Santa Susanna, nel tratto Cellino San Marco – Oria. La giovane viaggiava a bordo della sua Citroen C3 e ha improvvisamente perso il controllo del veicolo, molto probabilmente a causa dell’asfalto reso viscido dalla copiosa pioggia che da ieri sta cadendo sul Salento, per cui è uscita fuori strada andando a sbattere contro un albero di ulivo.

L’impatto purtroppo le è stato fatale, e ai sanitari del 118 giunti immediatamente sul posto non è restato altro da fare se non constatarne l’avvenuto decesso. Scene di strazio si sono vissute a Torre Santa Susanna quando i famigliari hanno saputo della scomparsa della loro ragazza. Ilaria era conosciuta a Torre e la sua morte improvvisa ha lasciato sotto shock la cittadina brindisina. 

La laurea in Economia Aziendale

Aveva tanti sogni davanti a sè Ilaria. Si era laureata in Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Bari e lavorava presso il Centro Wellness FeelGood di Cellino San Marco da dove tornava dopo una giornata di lavoro. Ieri sera l’incidente costato la vita alla Morleo è avvenuto poco prima delle ore 19:00. A Torre sembrava una tranquilla serata, quando la notizia del decesso della giovanissima ha fatto immediatamente il giro del paese. 

Tutti si sono stretti attorno ai famigliari della 25enne. Anche il comando della Polizia Locale di Mesagne, tramite il comandante Teodoro Nigro, ha fatto giungere il suo cordoglio. “Partecipo alla famiglia Morleo ed alla vicina comunità di Torre Santa Susanna il mio personale e sentito cordoglio per la sfortunata e molto prematura perdita della giovane Ilaria vittima , suo malgrado, di un tragico sinistro stradale nella serata di ieri. Fatti di cronaca così sciagurati creano momenti di profondo dolore anche al personale della polizia locale che, per lavoro, interviene su strada con la speranza di non dover mai corrispondere a gravi lutti come quello che ha funestato la serata di ieri. Giungano le mie condoglianze anche in rappresentanza del Corpo la Polizia Locale di Mesagne” – così ha scritto Nigro.

Proprio gli agenti della Polizia Locale di Mesagne sono intervenuti sul posto per poter effettuare i rilievi del caso, insieme ai Vigili del Fuoco che hanno estratto dall’abitacolo il corpo senza vita di Ilaria. Nelle prossime si svolgeranno i funerali della 25enne deceduta nel tragico incidente stradale.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Quella avvenuta a Torre Santa Susanna è una tragedia che ha praticamente sconvolto tutta la provincia di Brindisi e i paesi vicini a Torre. Il decesso, in maniera così improvvisa e crudele, di una giovanissima ragazza ha gettato tutti nello sconforto. Ilaria era una ragazza piena di tanti sogni e si era anche laureata in Economia Aziendale. Un dramma che lascia senza parole.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!