Iscriviti

Brindisi, incidente mortale sulla provinciale: perde la vita una ragazza mamma di tre figli

Il sinistro si è verificato intorno alle 18:00 di ieri sulla provinciale che collega Brindisi a San Vito dei Normanni e ha coinvolto una Fiat Panda e una Ford Fusion. La conducente della Panda, una 20enne, è risultata positiva al test della droga.

Cronaca
Pubblicato il 5 settembre 2021, alle ore 11:40

Mi piace
0
0
Brindisi, incidente mortale sulla provinciale: perde la vita una ragazza mamma di tre figli

Stavano tornando da un negozio di articoli sportivi a Brindisi, lì dove avevano appena comperato una bicicletta nuova per i loro figli, ma Ilaria Chieca, 32 anni, non ce l’ha fatta. Lei e il marito sono infatti rimasti coinvolti in un bruttissimo incidente stradale sulla strada provinciale che conduce da Brindisi a San Vito dei Normanni, in Puglia. Entrambi viaggiavano su una Ford Fusion: lei era seduta sul lato del passeggero, lui era alla guida. All’improvviso c’è stato l’impatto con una Fiat Panda condotta da una 20enne di San Vito dei Normanni. Anche la Chieca e il marito abitavano a San Vito. 

Tutta da ricostruire ancora la dinamica del sinistro. Da una prima, sommaria ricostruzione dei fatti, pare che la Panda abbia urtato la Fusion proprio dal lato del passeggero, dove si trovava la 33enne. Per la 20enne, unica occupante dell’altro mezzo, è stato necessaria una corsa verso l’ospedale Antonio Perrino di Brindisi, dove attualmente si trova ricoverata in Terapia Intensiva. Nessuna conseguenza invece, a parte il forte stato di shock, per il marito della 33enne deceduta. La moglie sarebbe morta sul colpo

San Vito dei Normanni sotto shock

La 20enne che guidava la Panda è stata invece sottoposta ai relativi esami tossicologici. La ragazza è risultata positiva al test della droga e adesso potrebbe essere indagata per omicidio stradale. La piccola utilitaria condotta dalla giovane è andata a finire frontalmente contro il guard rail, questo a causa della violenza dell’impatto. 

Pezzi di motore, pneumatici e carrozzeria sono volati nei terreni circostanti e sull’asfalto in un raggio di decine di metri. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale di Brindisi e i Vigili del Fuoco giunti dal vicino comando provinciale. Saranno gli inquirenti a stabilire che cosa sia successo sulla provinciale ieri pomeriggio. 

Intanto la cittadina di San Vito dei Normanni è sotto shock per quanto avvenuto, visto che il terribile sinistro ha coinvolto tre persone residenti nella comunità pugliese. Ilaria Chieca e il marito erano molto conosciuti nella cittadina. Ieri pomeriggio avevano deciso di andare a comperare un regalo per i propri figli, ma nessuno avrebbe mai potuto prevedere quello che sarebbe accaduto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un dramma assurdo quello avvenuto ieri in provincia di Brindisi, dove questa giovane madre è stata coinvolta insieme al marito in questo brutto incidente stradale. Per lei purtroppo non vi è stato nulla da fare. Tutta la cittadina è sotto shock. Si tratta di tragedie che segnano profondamente le comunità dove accadono.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!