Iscriviti

Brindisi, esce di casa e si perde vagando senza meta nelle campagne: salvato un anziano

Brutta disavventura ieri pomeriggio per un anziano di San Pietro Vernotico, che si è perso dopo essere uscito dalla sua abitazione. Non riusciva a tornare a casa e vagava senza meta in contrada Betta, quando alcuni ragazzi che giocavano a calcetto lo hanno visto chiamando subito i carabinieri.

Cronaca
Pubblicato il 7 dicembre 2021, alle ore 15:07

Mi piace
0
0
Brindisi, esce di casa e si perde vagando senza meta nelle campagne: salvato un anziano

Stava vagando senza meta nelle campagne tra San Pietro Vernotico e Torchiarolo, in provincia di Brindisi, precisamente in contrada Betta, quando un anziano è stato notato da alcuni ragazzi che giocavano a calcetto in un campetto vicino. I giovani hanno prontamente segnalato la presenza di una persona che vagava senza meta nella contrada, allertando i carabinieri del comando provinciale di Brindisi, i quali a loro volta hanno attivato gli agenti della Polizia Locale di Torchiarolo

La pattuglia si è precipitata in pochissimi minuti sul luogo segnalato, trovando l’anziano e mettendolo al sicuro. Da quanto si apprende l’uomo, 88 anni, era uscito da casa nel pomeriggio e all’improvviso avrebbe perso l’orientamento. La segnalazione ai carabinieri è arrivata attorno alle 21:30. Gli agenti della Locale lo hanno fatto salire sulla macchina di servizio dopo essersi sincerati delle sue condizioni e lo hanno riaccompagnato a casa a San Pietro Vernotico. 

Lieto fine

La vicenda è terminata con un lieto fine. Una volta tornato a casa l’uomo, in presenza degli agenti, ha chiamato la figlia dicendole che stava bene e che fosse rientrato a casa. Per motivi di privacy le generalità dell’anziano non sono state rese note. La Betta è una contrada che si trova non lontano dal sito archeologico di Valesio. 

La zona è frequentata anche da numerosi sportivi provenienti anche dai paesi vicini che effettuano running o gite in mountain bike. La stradina che prende il nome dalla contrada omonima è lunga 10 chilometri e collega San Pietro Vernotico alla marina di Campo di Mare. A quell’ora, però, di sera, non c’era nessuno. 

Sarebbe stato difficile accorgersi dell’anziano se quei ragazzi non l’avessero visto. Tra l’altro proprio ieri a San Pietro Vernotico si è verificata una tragedia, dove un anziano è stato trovato senza vita all’interno della sua abitazione. Era morto da giorni e il suo corpo era in stato di decomposizione: in casa è stato trovato anche un cane deceduto e un altro in pessime condizioni di denutrizione. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una vicenda fortunatamente a lieto fine quella avvenuta nel brindisino, dove questo anziano signore si è perso in una contrada di campagna e non riusciva più a tornare a casa. Avrebbe perso l'orientamento. Gli agenti della Locale lo hanno prontamente raggiunto dopo la segnalazione da parte dei giovani e accompagnato a casa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!