Iscriviti

Brindisi, anziano muore in campagna per un malore: il suo cagnolino abbaia lanciando l’allarme

Dramma questa mattina a Cellino San Marco, in provincia di Brindisi, dove un anziano di 82 anni è stato trovato senza vita in un podere. Il suo cagnolino ha abbaiato fino allo sfinimento cercando di avvisare i passanti, un vicino ha trovato il corpo.

Cronaca
Pubblicato il 16 novembre 2021, alle ore 15:02

Mi piace
0
0
Brindisi, anziano muore in campagna per un malore: il suo cagnolino abbaia lanciando l’allarme

Una tragedia si è verificata questa mattina a Cellino San Marco, in provincia di Brindisi, dove un uomo di 82 anni è deceduto per cause naturali all’interno del suo podere di campagna. L’uomo si era recato come ogni mattina in campagna per raccogliere e curare gli ortaggi, che poi rivendeva nella cittadina brindisina. All’improvviso si è sentito male e si è accasciato a terra. Con lui c’era il suo cagnolino, che ha capito subito quello che era successo. 

Dopo essersi accasciato a terra l’uomo dovrebbe essere spirato quasi subito. Il cagnolino non si è perso d’animo e ha fatto la spola tra il podere e il ciglio della strada per poter chiedere aiuto, abbaiando con quanta voce aveva fin quasi allo sfinimento. Una vicina si è accorta del comportamento anomalo dell’animale, per cui è rientrata in casa chiedendo aiuto al marito in modo che quest’ultimo andasse a vedere che cosa stesse succedendo. L’uomo ha così fatto la macabra scoperta. 

Morto da ore

La tragedia si è consumata in contrada Li Veli, poco prima dell’ingresso di Cellino San Marco. Sul posto sono giunti immediatamente i sanitari del 118 e le forze dell’ordine. I medici intervenuti non hanno potuto far altro che constatarne l’avvenuto decesso. L’anziano è stato ritrovato senza vita nel campo di ortaggi seduto su una sedia. 

L’uomo era vedovo ormai da un paio di anni e il suo unico compagno di vita era il cagnolino. Ogni tentativo di rianimazione è andato a vuoto: il medici hanno accertato come l’uomo fosse ormai morto da alcune ore. Per motivi di privacy e anche per la delicatezza della vicenda le generalità della vittima non sono state rese note.

Nelle prossime ore potranno sicuramente conoscersi ulteriori dettagli su questa tragedia avvenuta nel brindisino. Purtroppo ogni anno sono diverse le persone che perdono la vita in maniera improvvisa. Si tratta di episodi che sconvolgono le comunità dove accadono. A breve si dovranno tenere i funerali della vittima.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una tragedia assurda quella avvenuta nel brindisino, dove quest'uomo è deceduto nel suo orto di campagna improvvisamente. Grazie al suo cagnolino alcuni vicini hanno fatto la macabra scoperta avvisando i soccorsi, che comunque sono poi risultati inutili. Cellino San Marco è sotto shock per quanto avvenuto stamane in contrada Li Veli.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!