Iscriviti

Brescia: un neonato attende i suoi genitori

Il piccolo è stato abbandonato in pieno centro a Brescia. Sta bene. Si cercano i genitori che l'hanno lasciato in strada, sul suo passeggino, con coperte e biberon. Il 112 è stato avvisato da un residente.

Cronaca
Pubblicato il 22 maggio 2018, alle ore 15:36

Mi piace
15
0
Brescia: un neonato attende i suoi genitori

Un neonato è stato abbandonato e ritrovato nella tarda serata di ieri, in centro a Brescia, in Vicolo delle Nottole. Ad avvertire le forze dell’ordine è stato un residente che, affacciandosi dal balcone di casa, ha notato il passeggino, solo, senza la presenza di un adulto.

Il bimbo, un neonato di 7-10 giorni di vita, si trovava là, solo in strada. I suoi genitori, ancora non si sa chi dei due o se insieme, dopo l’ultima poppata, l’hanno lasciato tranquillo nel suo passeggino, rivestito di una tutina azzurra, con tanto di coperta, il biberon con il latte e qualche cambio. E se ne sono andati.

Avvertiti dal residente, gli agenti sono giunti sul posto ed hanno potuto verificare la presenza del piccolo solo, un bimbo che – a guardarlo – si mostrava di pochi giorni, fragile, ma in ottima salute.

Portato in ospedale e visitato dai medici di turno del pronto soccorso è risultato che il neonato gode di ottime condizioni fisiche. Dalla visita medica è risultato anche che il neonato, di razza caucasica, aveva mangiato da poco.

La polizia ora è impegnata a ritrovare la mamma e il papà del bambino. Il primo ostacolo incontrato nella ricerca riguarda le videocamere, perché nella via in cui il neonato è stato ritrovato, Vicolo delle Nottole a Brescia, pur essendo in una zona centrale della città, non è installata alcuna videocamera di sorveglianza essendo questa una viuzza secondaria, così gli agenti si sono concentrati sulle telecamere della zona circostante nella speranza di isolare qualche immagine utile.

L’altra possibilità in mano agli agenti della questura è di raccogliere informazioni dai reparti di neonatologia degli ospedali della zona per cercare di identificare – tra tutte le mamme che fino a dieci giorni fa hanno dato alla luce un bimbo – se c’è anche la mamma del piccolo abbandonato.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Non c'è mai un motivo vero, valido, l'ho detto ancora, per abbandonare un figlio. I segni lasciati attorno al bimbo dicono affetto, cura, attenzione... mi auguro che questi genitori possano essere rintracciati quanto prima per aiutarli ad accogliere il figlio e a trovare la strada per superare ogni difficoltà, per il bene del bambino e non solo...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!