Iscriviti

Brescia, 25enne trovata morta nella sua casa: a dare l’allarme è stato il marito

Una ragazza di 25 anni è stata trovata senza vita nella sua casa nel Bresciano. A dare l’allarme è stato il marito. Non è ancora chiaro cosa sia accaduto e sul caso indagano i carabinieri.

Cronaca
Pubblicato il 21 dicembre 2021, alle ore 14:53

Mi piace
0
0
Brescia, 25enne trovata morta nella sua casa: a dare l’allarme è stato il marito

Una donna di 25 anni di origini pachistane è stata trovata senza vita questa mattina, 21 dicembre, in casa sua a Prevalle, in provincia di Brescia, nell’abitazione dove viveva con il marito e i figli. Il cadavere della 25enne era a letto. A lanciare l’allarme è stato il marito, anche se sono ancora troppo poche le informazioni fornite dalle forze dell’Ordine, intervenute in soccorso alla donna. 

Nell’appartamento si trovano ora carabinieri, magistrato e medico legale che stanno verificando la versione fornita dal marito. Il cadavere presenterebbe alcuni segni che devono essere esaminati nel dettaglio. 

L’accaduto 

 Il marito ha raccontato alle forze dell’ordine di aver trovato la moglie senza vita nella loro casa a Prevalle, in provincia di Brescia. La donna si trovava a letto. Sul posto si sono precipitati anche i sanitari del 118 ma per la 25enne non c’è stato più nulla da fare. Ora si dovrà accertare se la sua morte sia dovuta a cause naturali o se si qualcuno l’ha uccisa. 

 I carabinieri stanno verificando la versione fornita dall’uomo, visto che sul corpo della donna sarebbero stati trovati alcuni segni da valutare nel dettaglio. Per il momento non si esclude alcuna pista e sul ritrovamento del cadavere aleggia anche l’ipotesi di femminicidio. Solo pochi giorni fa un’altra giovane donna di 31 anni, Giulia Rigon di Asiago, era stata trovata morta in un camper parcheggiato in via Capitelvecchio a Bassano del Grappa. 

Il corpo della donna trovata morta nel letto questa mattina a Prevalle si trova ora all’obitorio del Civile dove sarà eseguita l’autopsia. La casa è ora sotto sequestro. Servirà quindi ancora del tempo per capire come sia esattamente morta la 25enne. In queste ore si sta verificando la versione dell’uomo e cercando eventuali, prime tracce di violenza sul corpo della ragazza. Nessuna ipotesi, al momento, è esclusa.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Un giallo, quello della morte della 25enne, che merita di essere accertato. Speriamo che nelle prossime ore emergano ulteriori elementi utili a ricostruire le ultime ore di vita di questa giovane donna e che cosa abbia determinato il suo decesso. Il caso, al momento, è un giallo. Le mie più sentite condoglianze ai familiari della vittima.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!