Iscriviti
Bologna

Bologna, lasciano la figlia di 5 mesi in auto e vanno a fare la spesa: denunciati per abbandono di minori

Una bimba di 5 mesi è stata lasciata sola in auto, all'interno di un parcheggio, mentre i genitori sono andati a fare la spesa con la figlia più grande. I due, di origine pakistana, sono stati denunciati per abbandono di minori.

Cronaca
Pubblicato il 16 aprile 2021, alle ore 15:06

Mi piace
1
0
Bologna, lasciano la figlia di 5 mesi in auto e vanno a fare la spesa: denunciati per abbandono di minori

Una vicenda assurda, che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi, quella che si è palesata davanti agli occhi di un passante in via Crevalcore, a San Giovanni in Persiceto, nel Bolognese.

L’uomo ha notato un’auto parcheggiata con all’interno una piccola che piangeva. A lasciarla da sola, nel veicolo, i genitori, di origine pakistana, che si erano recati a fare la spesa in un supermercato lì vicino assieme alla figlia più grande, probabilmente mentre la più piccolina dormiva. 

L’allarme del passante

Il passante, con prontezza di spirito, ha chiamato immediatamente la centrale operativa del 112 e, nell’attesa dell’arrivo dei militari dell’arma, è riuscito ad aprire lo sportello, forzando il finestrino e prendendo in braccio la piccola, per cercare di placare il suo pianto e di rincuorarla. La bimba è stata visitata successivamente dai sanitari del 118 e da una macchina degli uomini della Benemerita, accorsi sul posto e, per fortuna, gode di buone condizioni di salute, nonostante lo spavento. 

I genitori, rintracciati dal carabinieri, si sono scusati per l’accaduto e la bambina è stata riaffidata a loro, con la speranza che non commettano mai più leggerezze simili. I due sono stati denunciati per abbandono di persone minori o di incapaci. Una vicenda simile è avvenuta la scorsa settimana a Roma dove ad essere lasciato solo in auto è stato un bimbo di 2 anni, soccorso, anche in questo caso, da un passante che ha chiamato i carabinieri.

La madre del piccolo è stata rintracciata nella sua abitazione, poco distante dal luogo del rinvenimento del veicolo con dentro il bimbo, in evidente stato confusionale, e trasferita in ospedale per i dovuti controlli. Il bimbo è stato affidato alla nonna. Per fortuna, nel caso di Bologna, tutto si è concluso con un lieto fine grazie al sangue freddo del passante e alla prontezza dei carabinieri e del 118.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Una storia davvero assurda. Come si fa a lasciare una piccola di 5 mesi da sola in macchina? Credo che le pene, in questi casi, debbano essere molto più severe perché una "leggerezza" avrebbe potuto avere, per la bimba, conseguenze fatali. Non sarebbe forse il caso di valutare l'affidabilità dei genitori prima di riconsegnar loro la piccola?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!