Iscriviti

Avellino: in moto senza targa, senza assicurazione e positivo ad alcool e droga

Sono diversi i reati di cui deve rispondere un uomo di 49 anni di Avellino arrestato dai carabinieri che gli hanno intimato di fermarsi, mentre lui ha proseguito la folle corsa in sella alla sua moto.

Cronaca
Pubblicato il 29 luglio 2020, alle ore 11:31

Mi piace
3
0
Avellino: in moto senza targa, senza assicurazione e positivo ad alcool e droga

Una brutta avventura ha visto protagonista un uomo di 49 anni ad Avellino nella giornata di martedì 27 luglio. Procediamo con ordine e cerchiamo di capire come si sono svolti i fatti. Il Comando Provinciale di Avellino ha disposto un servizio di controllo nel centro della città che ha portato a prendere una serie di provvedimenti e sanzioni nei confronti di un uomo che deve rispondere di parecchi reati. 

I carabinieri, mentre stavano pattugliando la zona per i normali controlli, hanno intimato lo stop a un uomo di 49 anni in sella alla sua moto, il quale ha pensato bene di non arrestarsi e di proseguire diritto il suo percorso. Durante la fuga a folle velocità, ha perso il controllo della sua moto andandosi a schiantare contro un’auto parcheggiata.

In seguito all’incidente di cui è rimasto vittima, i carabinieri sono giunti immediatamente sul posto per soccorrerlo e si sono resi conto che già conoscevano quell’uomo in quanto gli avevano ritirato la patente, in passato, per guida in stato di ebbrezza. Non appena è arrivato all’ospedale Moscati, gli è stata riscontrata una frattura al polso, oltre a essere positivo al test tossicologico

A quel punto, i carabinieri hanno deciso di perquisirlo trovando nella tasca dei suoi pantaloni una dose di cocaina. In seguito, è stato arrestato e, ora, deve rispondere delle accuse e del reato di “resistenza a pubblico ufficiale” e “guida sotto l’influenza di alcool e sostanze stupefacenti”. L’uomo di 49 anni si trova, in questo momento, agli arresti domiciliari. 

Dopo una ulteriore indagine e perquisizione, si è scoperto che la sua moto, una Enduro molto potente, non è coperta di assicurazione ed è sprovvista di targa. La motocicletta e la droga sono stati sequestrati e al vaglio degli inquirenti. Una avventura terribile per l’uomo sperando che possa trarne il giusto insegnamento. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Una giornata che l'uomo ricorderà per sempre. In un solo giorno, ha commesso una serie di reati molto gravi che potevano mettere in serio pericolo la vita di altre persone. Bisognerebbe essere maggiormente accorti quando si guida e cercare di farlo in condizioni che siano accettabili per salvaguardare sé stessi, in primis, e di conseguenza, anche gli altri.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!