Iscriviti

Avellino, eccezionale parto trigemellare nella Clinica Malzoni: nati 3 gemelli nutriti dalla stessa placenta

Alla Clinica Malzoni di Avellino sono venuti al mondo 3 gemelli, concepiti naturalmente ma l'eccezionalità dell'evento sta nel fatto che sono stati nutriti dalla stessa placenta.

Cronaca
Pubblicato il 23 novembre 2021, alle ore 10:11

Mi piace
0
0
Avellino, eccezionale parto trigemellare nella Clinica Malzoni: nati 3 gemelli nutriti dalla stessa placenta

Si chiamano Mattia, Davide e Angelo Michele i 3 gemellini nati alla Clinica Malzoni di Avellino. I 3 bimbi, assolutamente identifici, tanto che nemmeno i genitori riescono a riconoscerli con facilità, sono stati concepiti naturalmente, non quindi mediante fecondazione assistita.

L’eccezionalità dell’evento sta nel fatto che i 3 gemelli sono stati nutriti dalla stessa placenta. Il dottor Raffaele Petta, che ha seguito la gestazione, ha così commentato: “Questo li esponeva ad alto rischio di trasfusione tra i gemelli con gravissime conseguenze fino alla morte”. In letteratura sono stati segnalati pochissimi casi analoghi, 6-7 nel mondo da sempre, per cui l’esecuzione con successo della gravidanza è motivo di grande soddisfazione.

Il rientro a casa dopo 2 mesi

I tre gemellini sono venuti al mondo lo scorso 12 settembre e, finalmente, dopo 2 mesi, sono potuti rientrare a casa da mamma Pierpaola Luciano e da papà Francesco Di Maio. La signora Pierpaola, che ha 34 anni e fa la farmacista, non ha avuto particolari complicanze durante la gestazione ma alla 28esima settimana è stata ricoverata per una minaccia imminente di parto prematuro nella Clinica Malzoni di Avellino, che è dotata di Terapia Intensiva Neonatale.

Qui è stata costantemente monitorata, con controlli ravvicinati cardiotocografici, flussimetrici e con ecografie da parte dei sanitari fino al termine della 30esima settimana, quando i medici hanno deciso di eseguire il taglio cesareo d’urgenza. L’intervento è stato effettuato dalla dottoressa Annamaria Malzoni e da Katia Cefalù, mentre l’anestesia è stata condotta dal dottor Francesco Lazzarini.

I 3 fratellini sono stati affidati del dottor Angelo Izzo, primario della Terapia Intensiva Neonatale della Clinica Malzoni e,dopo due mesi dalla nascita, sono potuti rientrare a casa, avendo raggiunto un peso superiore ai 2 kg ciascuno. Non ci resta che augurare buona vita a questa splendida e numerosa famiglia, frutto dell’amore di mamma Pierpaola e papà Francesco.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Quando si sentono queste notizie, una lacrima di gioia e commozione scende sempre dagli occhi. Auguro tutto il meglio a questa stupenda e numerosa famiglia. I miei più sinceri auguri ai neo genitori di questi 3 splendidi gemellini cui auguro tutto il meglio della vita. Ringrazio tutto lo staff medico che ha permesso un parto così raro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!