Iscriviti

Asti, muore soffocato dal divano letto

Il dramma nel pomeriggio di ieri ad Asti. La vittima, un 13enne, è stata trovata esanime dal cugino che si era recato a casa sua per consegnare la cena visto che il ragazzo era da solo in casa. All'origine della tragedia forse una molla difettosa.

Cronaca
Pubblicato il 4 ottobre 2021, alle ore 13:29

Mi piace
0
0
Asti, muore soffocato dal divano letto

Ha destato profondo sgomento la morte di un ragazzino senegalese di 13 anni ad Asti, in Piemonte. Secondo quanto si apprende dai media locali, la tragedia è avvenuta nel pomeriggio di ieri nell’appartamento in cui il ragazzo viveva assieme alla sua famiglia. Il padre era partito per il Senegal, per cui con il giovane in case non c’era nessuno. Un cugino, non avendo sue notizie da diverse ore, ha quindi approfittato per portagli la cena. Ha aperto la porta di casa cominciando a chiamarlo e a cercarlo per tutte le stanze. 

All’improvviso ha fatto la macabra scoperta: il 13enne giaceva con la testa schiacciata nel divano letto. Immediatamente il cugino ha lanciato l’allarme. Sul posto, nel giro di pochi minuti, sono arrivati i sanitari del 118, che però non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso dell’adolescente. Sotto shock il cugino. Sul luogo del fatto di cronaca sono intervenute le forze dell’ordine, in particolare i carabinieri, che hanno proceduto ad effettuare i rilievi del caso.

Famigliari vogliono portarlo in Senegal

Sarà la Procura della Repubblica di Asti adesso a stabilire se effettuare l’autopsia sul corpo del giovane deceduto oppure se riconsegnare subito il corpo ai famigliari in modo da poter svolgere le esequie. La famiglia, secondo quanto si apprende da Il Giornale, vorrebbe riportare la salma in Senegal.

Il ragazzo, inoltre, sarebbe stato esile di corporatura, per cui non sarebbe riuscito a liberarsi dal peso del divano. Che cosa sia accaduto in quell’abitazione resta tutto ancora da capire. Forse, all’origine del dramma, ci sarebbe una molla difettosa o un errore nell’aprire e nel bloccare il divano. Non è escluso che anche sul divano letto vengano effettuati accertamenti

Nell’abitazione sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco. Secondo quanto riferiscono i carabinieri in un comunicato, il divano letto era “di quelli con le reti che si richiudono come tagliole”. Nelle prossime ore potranno sicuramente conoscersi ulteriori dettagli su quanto accaduto ad Asti ieri pomeriggio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Un dramma davvero assurdo quello avvenuto ad Asti, dove questo ragazzino è deceduto dopo che il divano letto su cui dormiva si è chiuso all'improvviso. Saranno le autorità a chiarire che cosa sia accaduto in quell'abitazione ieri pomeriggio, resta lo sgomento e lo shock di una città intera. Il ragazzo era davvero ben voluto da tutti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!