Iscriviti
Milano

Angela Giussani e Diabolik in un francobollo italiano

Emesso oggi un valore postale dedicato ad una delle due sorelle famose per aver creato uno dei personaggi dei fumetti italiani più conosciuti al mondo

Cronaca
Pubblicato il 10 novembre 2022, alle ore 11:52

Mi piace
0
0
Angela Giussani e Diabolik in un francobollo italiano

Ascolta questo articolo

Probabilmente non sarà conosciuta come la sua “creatura” più famosa ma oggi è stato emesso un francobollo che intende ricordare Angela Giussani nel centenario della nascita avvenuta a Milano il 10 giugno 1922 (dove è anche morta nel 1987) che insieme alla sorella Luciana Giussani (Milano, 19 aprile 1928 – Milano, 31 marzo 2001) è stata una coppia di fumettiste ed editrici italiane creatrici del personaggio Diabolik.

Ed è a lei che il Ministero di competenza (che da poco si chiama delle Imprese e del Made in Italy in sostituzione del vecchio Ministero dello Sviluppo Economico) ha dedicato un valore da 1,20 € di costo (con tariffa pari alla lettera “B” per spedizioni all’interno del territorio fino ai 20 grammi).

Il francobollo appartiene alla serie tematica “il Patrimonio artistico e culturale italiano” e raffigura in primo piano Angela Giussani alla macchina per scrivere, sullo sfondo dello sguardo di Diabolik, personaggio a fumetti creato con la sorella Luciana nel 1962.

A farsi sicuramente notare non solo dagli appassionati è la composizione del foglio intero. Con tiratura di 500.036 esemplari racchiusi in fogli da 41 esemplari infatti si “agganciano” quattro chiudilettera come già visto lo scorso anno quando ad essere ricordata è stata “Mafalda” (Quino).

I “chiudilettera” riproducono i personaggi più rappresentativi della testata: Diabolik ed Eva Kant, l’ispettore Ginko e Altea. Completa i chiudilettera il logo del fumetto “Diabolik”. Dislocati in coppia, rispettivamente in alto e in basso, a delimitare la prima e l’ultima fila, i chiudilettera presentano le medesime caratteristiche tecniche del francobollo.

A lavorare al progetto i bozzettisti Matteo Buffagni e Sergio Zaniboni con la stampa in formato adesivo curata come sempre dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

Come sempre Poste italiane ha realizzato i prodotti correlati come l’annullo speciale del primo giorno di emissioni in uso a Milano dove è stata inaugurata questa mattina allo Spazio Filatelia in Via Cordusio 4 pure una mostra dedicata  fino al 28 novembre. Disponibile anche il bollettino descrittivo a firma di Gianni Bono, Storico del fumetto ed una cartella filatelica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Triolo

Antonio Triolo - L'occasione dei cento anni di nascita di una delle due creatici di Diabolik permette di omaggiare di fatto il suo personaggio più famoso, già passato dal mondo dei francobolli qualche anno addietro. Emissione che sarà interessante non solo per i collezioni ma anche per gli appassionati del fumetto. A farsi notare la composizione del foglio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!