Iscriviti

"Andrà tutto bene": il messaggio di speranza che accompagna gli abitanti della Lombardia

Stiamo vivendo giorni difficili: si respira tensione, paura, ansia. In questo clima che talvolta pare surreale, qualcuno ha pensato di lanciare un messaggio positivo: "Andrà tutto bene".

Cronaca
Pubblicato il 8 marzo 2020, alle ore 12:45

Mi piace
1
0
"Andrà tutto bene": il messaggio di speranza che accompagna gli abitanti della Lombardia

Nel pieno della situazione di crisi dovuta all’epidemia di CODIV-19, qualcuno ha pensato di donare un messaggio di speranza. Da qualche giorno, in molti comuni lombardi si trovano post-it colorati, scritti a mano con la frase Andrà tutto bene“. Un gesto semplice che si sta diffondendo a macchia d’olio e che ha lo scopo di tranquillizzare e di trasmettere positività e fiducia in un momento di confusione, smarrimento e paura. 

Mentre i media pubblicano aggiornamenti continui sulla situazione e la classe politica si sta impegnando nel trovare soluzioni intelligenti per ridurre l’epidemia e limitare il picco. In un periodo in cui la quotidianità è stravolta, l’economia mondiale soffre e si respira aria tesa, ricca di tensione e dubbio, una serie di biglietti colorati getta il seme della speranza e della condivisione.

Pare che l’idea sia nata nell’hinterland milanese da una poetessa anonima. Nel giro di pochi giorni, come una catena, in diversi comuni della Lombardia sono apparsi post-it con la scritta “Andrà tutto bene” spesso seguita da un piccolo disegno (un cuore, un fiore, un emoticon con il sorriso). Analogamente iniziano ad apparire foto sui social e la frase sta diventano una sorta di tormentone e i biglietti del coraggio sono apparsi anche in altre località dello stivale.

Il momento di difficoltà è innegabile, ma un’iniezione di positività, un piccolo grande gesto come questo non può che far bene. Spesso è nei momenti più difficili che l’umanità riesce a ritrovare sé stessa, a vedere al di là della fatica e dello stress del quotidiano. Numerose le amministrazioni comunali che hanno espresso apprezzamento per il gesto e che hanno ringraziato, altro gesto di umanità e di civiltà.

Affrontiamo questi giorni delicati con responsabilità, consapevolezza, senso di responsabilità e quel pizzico di paura che ci rende vigili e reattivi, ma non lasciamoci prendere dallo sconforto o dall’ansia: “Andrà tutto bene”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Raffaella Dellea

Raffaella Dellea - Vivo in Lombardia, una delle zone più colpite nel nostro paese, dove ormai da settimane si vive in questa sorta di limbo tra consapevolezza e timore, in attesa continua. Credo che quella dei post-it disseminati ovunque con un messaggio positivo sia un'idea grandiosa. A volte basta un piccolo gesto per ridare carica e ottimismo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!