Iscriviti

Amore ai tempi del Covid: alpino 81enne commuove il web con una serenata alla sua amata ricoverata per il virus

Ha commosso tutti la vicenda dell'alpino 81enne Stefano Bozzini. Impossibilitato a far visita alla sua amatissima moglie Carla, ricoverata per Covid, ha saputo stupirla con una dolcissima serenata nel cortile dell'ospedale.

Cronaca
Pubblicato il 19 novembre 2020, alle ore 14:52

Mi piace
0
0
Amore ai tempi del Covid: alpino 81enne commuove il web con una serenata alla sua amata ricoverata per il virus

Siamo a Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza. E’ qui che, pochi giorni fa, è accaduto un bellissimo, oltre che dolcissimo, gesto d’amore, divenuto, sin da subito, virale. L’amore vince su tutto, questo è risaputo, ma se parliamo d’amore ai tempi del Coronavirus, le cose si complicano. C’è, però, chi ha saputo ugualmente sorprendere la sua amata, senza violare le misure anti-contagio. 

Parliamo dell’alpino Stefano Bozzini, 81enne, classe 1939.  Data la sospensione delle visite in ospedale, non potendo andare a trovare la sua amatissima moglie Carla, ricoverata in quanto colpita da Covid, si è industriato diversamente e, stando ai risultati, la sua idea ha riscosso un notevole successo. Imbracciando la sua fisarmonica, ha voluto sorprendere Carla a modo suo, emozionando il personale medico ed i pazienti, oltre ad allietare la loro giornata.

La serenata per la sua amatissima Carla

Seduto su una sedia, Stefano ha espresso tutto il suo amore per la donna della sua vita con la musica, cimentandosi in una toccante serenata  nel cortile esterno dell’ospedale, collocandosi di fronte alla finestra della stanza in cui Carla si trova. 

Dopo aver ottenuto il consenso degli infermieri, ha dato il via alla sua performance, suonando tre brani, per circa 10 minuti e la moglie, come altri pazienti, è riuscita ad affacciarsi, commossa, ascoltando la dedica del marito. Nell’era degli smartphone, non basta un video o una videochiamata. C’è chi crede che l’amore si dimostri diversamente, con la presenza, seppur osservando la distanza richiesta. 

Stefano rientra in questa categoria di uomini:  ha fatto sognare e magari scendere qualche lacrima alle inguaribili romantiche. Stefano è un uomo d’altri tempi che crede nell’amore eterno e lo coltiva ogni giorno, nonostante Carla sia momentaneamente lontana da lui. Non si è perso d’animo e, con il suo tradizionale cappello dalla piuma nera e il suono della fisarmonica, ha fatto breccia nel cuore di tutti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Un esempio di amore eterno quello di Stefano per la sua amatissima Carla; un esempio di amore ai tempi del Coronavirus, vissuto da due anziani legati da un sentimento autentico. Sono certa che la sua serenata ha fatto scendere qualche lacrimuccia alle inguaribili romantiche come me, con la sua semplicità e dolcezza.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!