Iscriviti
Roma

Amenio Santucci: a 104 anni sconfigge il Covid e torna più forte di prima

Un eroe ultracentenario Armenio Santucci che, dopo aver spento le sue 104 candeline, ha sconfitto il Covid e ha ancora tanti desideri da realizzare, tra cui l'organizzazione di un grande ballo per i suoi 105 anni.

Cronaca
Pubblicato il 3 gennaio 2021, alle ore 10:36

Mi piace
1
0
Amenio Santucci: a 104 anni sconfigge il Covid e torna più forte di prima

Una storia stupenda, a lieto fine, quella che sto per raccontarvi. Nemmeno il Covid è riuscito a scalfire un eroe ultracentenario come Armenio Santucci, nato il 28 dicembre 1916 che, proprio il 28 dicembre 2020, ha spento 104 candeline. Ospite della Rsa Salus, quest’anno non ha potuto festeggiare alla grande. Il suo compleanno si è svolto in forma contenuta per via delle restrizioni in corso ma per i suoi 105, ha un desiderio: organizzare un grande ballo. 

Il suo regalo più grande, però, Armenio lo ha avuto, lasciandosi alle spalle il contagio da Coronavirus e tornando più forte di prima, tanto da essere considerato nella struttura in cui vive un eroe, come tutti coloro che hanno combattuto e sconfitto il terribile Covid.

Armenio ha contratto il Covid nel cluster di novembre 

La dottoressa Stefania Giordano, responsabile sanitaria di Salus, ha spiegato che il signor Armenio ha preso il Covid nel cluster di novembre, in forma sintomatica, per fortuna senza avere un grande coinvolgimento respiratorio, riuscendo a recuperare in pieno. E’ un portento di energia, dice il medico della struttura.

Il signor Santucci ironizza, usando termini inglesi “Sono stato un up and down ma sto aspettando che i dottori mi dicano che sono guarito e che posso andarmene”. “Adesso-aggiunge-dobbiamo solo scegliere se andare in Africa o tornare in India, dove sono stato 4 anni e mezzo”. 

L’arzillo nonnino ha due splendide figlie, Natalia e Anna. Come avranno accolto la notizia della sua negativizzazione? Natalia Santucci ha affermato: “Temevo che non tornasse lo stesso di prima. E invece devo dire con grande gioia che sta di nuovo bene”, mentre Anna 10ha detto: “Sono stata in ansia fino a che non ho saputo che era negativo perchè non sai mai come il Covid può colpire. Ma quando è passata la febbre ci siamo tranquillizzate”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Katia Lenti

Katia Lenti - Davvero emozionante la storia di Armenio che alla veneranda età di 104 anni, compiuti il 28 dicembre, è riuscito a lasciarsi alle spalle il Covid. Non nascondo che qualche lacrima mi è scesa, pensando ai miei nonni che non ci sono più e, costantemente, a tutti coloro che hanno perso la vita in questo 2020, per fortuna terminato. Auguri di cuore Armenio!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!