Iscriviti

All’Università di Ferrara, docente muore cadendo nella tromba delle scale

All'Università di Ferrara si vivono attimi di angoscia dal momento che un docente, molto noto dell'Università, è morto precipitando nella tromba delle scale. L'autopsia chiarirà le cause del decesso.

Cronaca
Pubblicato il 10 novembre 2021, alle ore 14:28

Mi piace
0
0
All’Università di Ferrara, docente muore cadendo nella tromba delle scale

Alcuni incidenti sono davvero strani per le circostanze in cui si sviluppano e capita che delle persone muoiano proprio in questo modo particolare. Un docente molto noto dell’Università di Ferrara è morto nella giornata di martedì 9 novembre cadendo dalla tromba delle scale dell’ateneo. Si sta ancora vagliando se si tratta di un gesto volontario oppure un fatale incidente che lascia sgomenti i suoi stessi studenti. 

Raffaele Tripiccione di anni 65 è una figura molto importante nell’ateneo di Ferrara dove insegna Fisica e Scienze della Terra. Proprio per la sua caratura, la sua morte ha lasciato tutti sgomenti, non solo tra gli studenti universitari, ma anche tra gli stessi colleghi. L’uomo è stato trovato riverso sul pavimento proprio accanto al dipartimento dove insegna. 

La tragedia è avvenuta martedì 9 novembre dove il docente è morto cadendo nella tromba delle scale del 4° piano. Sono state proprio alcune persone che passavano in quella zona ad aver udito un tonfo e allertare immediatamente i mezzi di soccorso, ma ogni tentativo è stato vano. La sua salma è ora all’istituto di medicina legale in attesa di capire la dinamica della sua morte. 

L’esame autoptico cercherà di capire se abbia avuto un giramento di testa e quindi sia precipitato nel vuoto oppure si tratta di un gesto volontario. I suoi colleghi lo descrivono come una persona tranquilla e serena. Nel caso si fosse trattato di un suicidio non ha lasciato nessun biglietto che potesse far capire il gesto inconsulto. 

Un docente molto apprezzato che, subito dopo la laurea ottenuta a Pisa, si è perfezionato alla Scuola Normale Superiore del capoluogo toscano diventando poi titolare della cattedra. Tutto l’ateneo esprime il cordoglio “per la scomparsa del Professor Raffaele Tripiccione, docente dalle inestimabili doti umane e scientifiche, una perdita incolmabile per Unife. Nella giornata di mercoledì 10 novembre 2021 sono sospese tutte le lezioni del corso di laurea triennale in Fisica e del corso di laurea magistrale in Fisica”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Una tragedia davvero inspiegabile e strana che ha colpito questo docente, apparentemente sereno, come lo descrivono i colleghi. Sicuramente l'autopsia cercherà di valutare attentamente e capire cosa sia successo in modo da avere chiara la situazione, anche per la famiglia che si domanderà la dinamica dell'accaduto. Una perdita importante per gli studenti e l'intero ateneo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!