Iscriviti

La Spezia: cede una persiana in un asilo e colpisce una bambina di 3 anni

In una scuola materna di La Spezia un pezzo di una persiana si è staccato colpendo una bambina di 3 anni. La piccola ha dovuto subire un intervento di chirurgia plastica.

Cronaca
Pubblicato il 8 febbraio 2019, alle ore 07:35

Mi piace
13
8
La Spezia: cede una persiana in un asilo e colpisce una bambina di 3 anni

In una scuola materna di La Spezia, una persiana è caduta improvvisamente proprio dove i piccoli alunni stavano giocando. La persiana ha colpito al volto una bambina di 3 anni ferendola in modo serio vicino all’occhio. Le conseguenze sarebbero potute essere anche peggiori.

Giunti tempestivamente i soccorsi, i medici hanno trasportato la bambina all’ospedale Sant’Anna dove la piccola è stata soccorsa e visitata. Le ferite riportate erano piuttosto serie per cui, i medici hanno sottoposto la piccola ad un intervento di chirurgia plastica d’urgenza in anestesia totale per chiudere la ferita.

Le conseguenze e le indagini

In seguito alla ferita riportata, nonostante l’intervento, la piccola rimarrà sfregiata in volto. I medici hanno dato solo 5 punti di sutura per non rendere troppo evidente il segno dell’incidente e dell’intervento su un volto così piccolo.

I genitori sono furiosi per l’accaduto e per ciò che l’incidente recherà alla piccola in futuro. Inoltre, ritengono che il colpevole debba assumersi la propria responsabilità poichè a causa del mancato rispetto delle norme di sicurezza la piccola, a solo 3 anni, ha dovuto subire un intervento molto delicato.

Le autorità hanno avviato le indagini e, da una prima ricostruzione, è emerso che durante la presenza dei bambini si stavano svolgendo dei lavori di manutenzione sulla finestra. Durante i lavori un pezzo di persiana si è staccato e l’avvolgibile ha ceduto andando a colpire la piccola che si era avvicinata troppo agli operai.

Dopo l’accaduto, in tanti si sono chiesti come mai nessuno abbia fatto allontanare i bambini dall’area in cui stavano lavorando gli operai e perchè questi interventi non siano stati programmati al di fuori dell’orario scolastico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - Per fortuna la piccola sta bene, ma la paura ed il dolore che avrà provato sono sicuramente forti. Rimango allibita dall'apprendere che in una scuola materna sono stati fatti dei lavori di manutenzione ai serramenti con la presenza dei bambini nella stanza. Spero che la bimba non rimanga davvero sfregiata ma che dimentichi tutto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!