Iscriviti

Agrigento, i figli di Gessica Lattuca chiedono a Babbo Natale il ritorno della madre

Parlano il legale della famiglia di Gessica Lattuca e l'avvocato dell'ex compagno. I quattro figli della donna scomparsa hanno fatto una richiesta particolare a Babbo Natale.

Cronaca
Pubblicato il 24 dicembre 2018, alle ore 12:22

Mi piace
2
0
Agrigento, i figli di Gessica Lattuca chiedono a Babbo Natale il ritorno della madre

Non si hanno notizie di Gessica Lattuca dal 12 agosto scorso, quando la 27enne è scomparsa da Favara, in provincia di Agrigento. Nonostante le molte segnalazioni che negli ultimi mesi sono state fatte ai Carabinieri della zona, non ci sono ancora tracce della donna. A parlare in questi giorni che anticipano il Natale, è stato l’avvocato dell’ex compagno di Gessica, Filippo Russotto.

L’uomo è tutt’ora l’unico indagato per la scomparsa dell’ex compagna e madre di tre dei quattro figli di Gessica. Nonostante si sia sempre proclamato innocente, la procura di Agrigento gli affida i reati di sequestro si persona e sfruttamento della prostituzione. Per ora però, tutte le indagini fatte non hanno fatto emergere alcuna prova a suo carico.

La lettera a Babbo Natale dei figli

A raccontare della lettera che i quattro ragazzi hanno scritto a Babbo Natale, è stato proprio il legale di Filippo Risotto. “Caro Babbo Natale, come regalo vorremmo che la nostra mamma ritorni a casa“, questo quanto richiesto dai giovanissimi ragazzi.

I due legali della famiglia e dell’ex compagno di Gessica, Salvatore Cusumano e Filippo Russotto, hanno anche voluto fare un punto della situazione, lanciando un messaggio a tutti quei cittadini che nell’ultimo periodo hanno dato false notizie per depistare i militari. Gli avvocati infatti, chiedono a tutti i concittadini di astenersi nel fornire notizie infondate, perchè oltre a ferire i familiari di Gessica che pregano ancora in un suo ritorno, distraggono i militari nel loro lavoro di ricerca.

Negli ultimi mesi infatti, non sono state solo le chiamate ai Carabinieri che davano testimonianza sull’avvestimento di Gessica o sulla sua morte, ma sulle mura della città sono comparse anche delle scritte volutamente fatte per depistare le ricerche.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marta Lorenzon

Marta Lorenzon - Nonostante il tempo passi senza avere notizie di Gessica, noi continuiamo a sperare che la donna sia nascosta da qualche parte, e che non voglia tornare a casa per qualche motivo a noi sconosciuto. Fino a quando non verrà ritrovato un corpo, non vogliamo perdere la speranza di poterla ritrovare in vita ed in salute.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!