Iscriviti
Milano

22enne ubriaco precipita da un albero: è in gravi condizioni

A Milano, un ragazzo di 22 anni, ubriaco, si è arrampicato su un albero dal quale poi è caduto. Il giovane è stato trasportato in pessime condizioni all'ospedale di Rozzano. Gravi le sue condizioni di salute dopo l'impatto al suolo.

Cronaca
Pubblicato il 23 ottobre 2021, alle ore 19:44

Mi piace
0
0
22enne ubriaco precipita da un albero: è in gravi condizioni

Un ragazzo di 22 anni, ubriaco, si sarebbe arrampicato su un albero dal quale è poi precipitato. Il fatto è accaduto a Milano nella serata di ieri, venerdi 22 ottobre.

Il giovane è cosi finito in ospedale in pessime condizioni. Sul posto sono intervenute anche le forze dell’ordine per svolgere tutti i rilievi del caso e ricostruire la dinamica dell’incidente. Sempre nella stessa serata, altri due giovani sono stati soccorsi perchè hanno accusato dei malori causati dall‘abuso di alcol.

L’accaduto

Secondo quanto riportato dall‘Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia (Areu), l’allarme è giunto alla centrale operativa intorno le ore 23.35. L’azienda ha,in seguito, inviato in via Console Marcello, in zona Bovisa, il personale medico e paramedico del 118 a bordo di un ambulanza e una auto medica.

Gli operatori, dopo aver fornito le prime cure sul posto, hanno deciso di trasportare il giovane 22enne in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Humanitas a Rozzano. Sulla base di quanto riportato dal giornale “Milano Today”, le condizioni del ragazzo sarebbero molto gravi. Il ragazzo sarebbe,infatti ,stato ricoverato in prognosi riservata.

Secondo le ricostruzioni degli agenti di polizia, l’incidente sarebbe stata conseguenza di una bravata. Il 22enne aveva assunto qualche drink di troppo in compagnia di amici e, ubriaco, avrebbe deciso di arrampicarsi sull’albero. Una scelta che potrebbe costargli la vita. Sempre nella stessa serata, a Lecco sono intervenuti in viale Turati i soccorritori, dopo che una ragazza di 22 anni ha accusato un malore, dovuto sempre all’abuso di sostanze alcoliche.

La ragazza è stata trasferita in codice giallo all’ospedale Manzoni e, fortunatamente, non verserebbe in gravi condizioni. A Osnago, in Brianza, un altro ragazzo di 20 anni è stato soccorso poichè anche lui, sempre per il medesimo motivo. ha avuto un malore. Fortunatamente, in questo caso, non è stato necessario trasferirlo in nessun ospedale.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Caterina Lenti

Caterina Lenti - Secondo me, sarebbe opportuno ridurre l'uso di bevande alcoliche, magari introducendo un bonus per quelle analcoliche; in modo da poter consumare, a prezzo ridotto, le bevande prive di alcol. Un'altra limitazione, secondo me, arriverebbe se i proprietari o gestori dei pub decidessero di limitare l'uso di alcolici ai soli maggiorenni, dal momento che le statistiche dimostrano che in Europa il primo bicchiere viene consumato in media tra i 12 e i 14 anni. Bisognerebbe adottare,inoltre,misure che limitino questi incidenti, cominciando ad apportare serie modifiche all'interno delle discoteche.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!