Iscriviti

Croazia nell’UE: è il 28° membro

1° luglio 2013: la Croazia entra nell'UE. Sarà il 28° membro dell'Unione. A Zagabria in 30.000 per festeggiare.

Politica
Pubblicato il 5 luglio 2013, alle ore 11:49

Mi piace
0
0
Croazia nell’UE: è il 28° membro
Pubblicità

1° luglio 2013: la Croazia entra nell’UE. Sarà il 28° membro dell’Unione. A Zagabria in 30.000 per festeggiare.

ZAGABRIA – La Croazia aggiunge una stelletta alla bandiera dell’Unione Europea. 4 milioni 285 mila abitanti,  una minoranza serba e tanti italiani. L’ingresso nella UE e’ giudicato un grande risultato, considerato che venti anni fa nei Balcani era appena finita una sanguinosa, terribile guerra.

A Zagabria una notte di euforia e festeggiamenti: presenti 15 capi di Stato, 13 di governo, tre presidenti di parlamento, 12 vice-premier, 7 ministri degli Esteri, e altre 20 delegazioni straniere di vario rango, per circa 170 ospiti.

Presente anche il presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, che sottoscrisse una dichiarazione congiunta dei Capi di Stato d’Italia e Croazia a Pola il 3 settembre 2011. Secondo Napolitano ‘la creazione di un’area pacifica e di sviluppo nei Balcani e’ un obiettivo prioritario anche per l’Italia.

Sul palco durante le celebrazioni solenni per l’ingresso della Croazia nella UE anche il presidente della Commissione Europea: “Oggi ha inizio un nuovo capitolo di successo, quello della Croazia che ritorna al suo posto, nel cuore dell’Europa” ha dichiarato Barroso di fronte alla folla, ed ha aggiunto “la Croazia può essere un esempio per gli altri Paesi della regione, ha intrapreso difficili riforme e adoperandosi nel contempo per la riconciliazione tra i popoli della ex Jugoslavia”.
Immagine anteprima YouTube
Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!