Iscriviti
Roma

Roma, coppia fa sesso di giorno in una strada del centro

Una coppia è stata sorpresa a fare sesso di giorno ed in pieno centro, in un bivacco in mezzo a dei rifiuti sotto un palazzo in Piazza Indipendenza, occupato da migranti richiedenti asilo politico.

Cronaca
Pubblicato il 5 maggio 2017, alle ore 16:22

Mi piace
14
0
Roma, coppia fa sesso di giorno in una strada del centro
Pubblicità

Che tra le strade di Roma si possa vedere di tutto – dai cinghiali ai topi, oltre ai debordanti e nauseabondi rifiuti – è un fatto ormai noto, a cui spesso i cittadini si sono, in parte, abituati. Ma, ad aggiungersi a questo lungo elenco di stranezze della Capitale, c’é anche quella di vedere una coppia far sesso per strada, in pieno giorno, su un cumulo di rifiuti. 

Quanto accaduto è stato documentato da alcuni passanti che, per timore di non essere creduti, hanno immortalato le scioccanti, quanto disgustose, immagini dei due che consumano il loro amplesso amoroso, sdraiati su alcuni rifiuti adagiati sul marciapiede vicino ad un palazzo, coperti solo a metà da una coperta. Intorno, un via vai di persone, inorridite ma anche incuranti. 

I cittadini più inorriditi ed irritati da tanta irriverenza e mancanza di rispetto per gli altri hanno immediatamente chiamato le forze dell’ordine, che sono intervenute prontamente, identificando i due autori del gesto, e denunciandoli per atti osceni in luogo pubblico

Gli uomini delle forze di Polizia hanno, inoltre, scoperto che l’uomo, di colore, è un richiedente asilo politico, e vive nel palazzo sotto al quale si è consumato l’incontro sessuale. L’edificio è già da parecchio tempo occupato da migranti richiedenti asilo, un luogo dove non esiste legge alcuna.

Nelle immediate vicinanze del luogo in cui è avvenuta questa triste pagina della storia capitolina, si trova la sede della testata giornalistica Il Sole 24 ore, i cui giornalisti si sono dichiarati pronti a scrivere una lettera aperta al sindaco, Virginia Raggi, per rappresentare il livello di degrado urbano e sociale in cui versa quella parte di città. 

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Tiziana Terranova - Ma dove stiamo arrivando? Come può essere accettabile che in una città come Roma si assista ad una scena umanamente degradante come quella ritratta dagli scatti condivisi sui social? Perché non si riesce a evacuare tutti i senza tetto che invadono i marciapiedi delle città italiane? Se le forze dell'ordine non riescono a farlo, mandiamoci l'esercito a ripulire il degrado delle città italiane.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!