Iscriviti
Roma

Ostia: Papa Francesco esce a benedire le famiglie

È successo oggi pomeriggio. Aprendo la porta di casa, invece dell'atteso parroco vestito di nero, si è presentato il parroco vestito di bianco: Papa Francesco in persona.

Cronaca
Pubblicato il 19 maggio 2017, alle ore 23:30

Mi piace
12
0
Ostia: Papa Francesco esce a benedire le famiglie
Pubblicità

Suona il campanello nelle case popolari di Ostia e, alla domanda “Chi è?”, si sentono rispondere: “Sono il Pontefice. Nel pomeriggio di oggi, il Papa è uscito dalle mura del Vaticano e, come fa ogni parroco durante il tempo di Pasqua, ha bussato alle porte per benedire le case.

Papa Francesco ha voluto, in questo modo, continuare i “Venerdì della Misericordia”, con una “quindicesima” opera di misericordia: la vicinanza con la gente.

Don Plinio Poncina, il sacerdote che regge la parrocchia Stella Maris, una delle sei di Ostia – secondo quanto ha riferito la sala stampa vaticana –  due giorni fa aveva affisso – come sua abitudine – l’avviso, all’ingresso del condominio delle case popolari, che sarebbe passato a far visita alle famiglie per la benedizione pasquale.

Con viva sorpresa gli inquilini, invece di don Plinio, si son trovati davanti Papa Francesco.

Papa Bergoglio, con molta semplicità, ha visitato le famiglie intrattenendosi in un dialogo sereno, ha benedetto dodici appartamenti del condominio di piazza Francesco Conteduca 11, e in ogni famiglia ha lasciato in dono il rosario.

Si è anche scusato per il disturbo, rassicurando, in tono scherzoso, di aver rispettato l’ora del silenzio come richiedeva il cartello che si trova all’ingresso del condominio.

Ostia appartiene al territorio del Comune di Roma, ha circa 100mila abitanti ma, forse per la posizione, costituisce un nucleo a se stante: la comunità di fedeli è piuttosto vivace, anche se spesso deve affrontare problematiche legate alla vita di periferia.

La chiesa ha al suo fianco un piccolo campo da calcio, punto di ritrovo sia per la comunità cristiana, sia per alcune realtà sociali ed esistenziali che spesso vivono ai margini della realtà.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Marilena Carraro - Bella e sorprendente anche questa iniziativa di Papa Francesco, che ha tempo per i grandi della storia, ma anche per i piccoli: come a dire che la storia la si scrive tutti insieme e non c'è, davanti a Dio chi vale più e chi vale meno. Una benedizione, un dialogo, un intrattenersi sereno che tutti vorrebbero.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!