Iscriviti

Kena Casa, arriva l’offerta internet ‘domestica’ dell’operatore low-cost di Tim

Dopo svariati mesi di fornitura del solo servizio mobile, Kena sembra disposta ad attivare un servizio di connessione per l'internet casalingo con tecnologia LTE fino a 30 mega. Vediamo i dettagli.

Internet e Social
Pubblicato il 15 luglio 2018, alle ore 12:46

Mi piace
3
0
Kena Casa, arriva l’offerta internet ‘domestica’ dell’operatore low-cost di Tim

Da quando avvenne il suo lancio, Kena Mobile dimostrò di appartenere alla fascia di operatori low-cost. Come avviene oggi per Iliad, le offerte proposte da questo gestore telefonico si compongono di buone soglie di traffico offerte ad un prezzo molto conveniente. È necessario, ovviamente, accettare alcune rinunce come, per esempio, l’assenza del servizio LTE su tutte le SIM del noto brand low-cost (rinunce non presenti, però, in Iliad).

Fino ad oggi, Kena ha fatto parte del settore mobile proponendo solo offerte per i clienti in mobilità. Ebbene, qualcosa è cambiato dato che Kena sembra stia per sbarcare anche nel mercato della connessione fissa di casa. Già in passato si vociferava di una simile eventualità e, dopo un lungo periodo di attesa, sembra che stia per avvenire la svolta tanto attesa.

Prima di iniziare, è bene specificare che, allo stato attuale, il nuovo servizio di Kena è in fase di test e, per questo motivo, non ancora aperto a tutti. Chi volesse iniziare un contratto con Kena Casa deve risiedere in una delle seguenti regioni: Puglia, Sicilia, Calabria, Lazio, Friuli Venezia Giulia. Le altre regioni, almeno per il momento, sono tagliate fuori dalla fase di testing del servizio.

Scendendo nei dettagli, quanto proposto da Kena è simile a quanto già visto con Linkem. Il gestore telefonico non sfrutta la rete in fibra ottica di TIM, ma si basa sulla tecnologia FWA-LTE TDD, la quale permette una velocità di accesso alla rete pari a 30 Mbps in download e 3 Mbps in upload. Non è prevista, almeno per il momento, una soglia limite di traffico dati internet (come avviene per la stragrande maggioranza dei piani di internet domestico).

Sul versante dei costi, non si hanno particolari sorprese. Il servizio è offerto ad un costo di 24,90 euro al mese, di cui 21,90 euro si riferiscono all’offerta in sé mentre gli altri 3 euro sono riferiti ad un contributo per il noleggio del modem. Dalle note di contratto emerge la permanenza minima al servizio per un minimo di 24 mesi e, qualora non si rispettasse tale termine, saranno dovuti all’operatore 50 euro per recesso anticipato, ed altri 50 euro nel caso in cui si proceda alla completa disattivazione della linea.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - La nuova proposta di Kena, indirizzata al mercato della connessione ad internet domestica, rappresenta un'aggiunta alla rosa di offerte già presenti. Non si tratta di una vera e propria rivoluzione, però: la velocità ad internet è di livello mediocre e il prezzo di vendita è identico ad altre soluzioni (Linkem, ad esempio, propone una soluzione molto simile). Resta da vedere, quindi, se questo sbarco possa definirsi un successo oppure un fallimento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!