Iscriviti

Facebook: test Pagine, Live+Rooms, nuovo visore Oculus leaked

Intenta a lavorare per il varo, verso il nuovo anno, di un nuovo progetto VR, Facebook ha attenzionato ultimamente anche il proprio social, riservandogli un test in ambito Pagine, e rilasciando una novità a favore di Messenger Rooms.

Internet e Social
Pubblicato il 23 luglio 2020, alle ore 18:14

Mi piace
7
0
Facebook: test Pagine, Live+Rooms, nuovo visore Oculus leaked

Facebook Inc, incassate le timide aperture verso lo sblocco di WhatsApp Payments in Brasile, si è concentrata sulla propria piattaforma social, iniziando un test relativo al restyling delle Pagine, e rilasciando una novità volta a sprintare il gradimento di Messenger Rooms: il tutto mentre trapelano in Rete le prime immagini del nuovo e venturo visore Oculus per la realtà virtuale di Menlo Park. 

La prima novità in salsa Facebook di questa coda settimanale, portata alla ribalta dal portale TechCrunch, riguarda le Pagine, usate da aziende e personaggi pubblici per interagire col proprio pubblico. A quanto pare Facebook, dopo un primo test interno, condotto con dati pubblici, ha avviato una fase 2 della sperimentazione, sempre per pochi fortunati, che riguarda le Pagine di personaggi dei media, autori, attori, scrittori, etc. Oggetto del test è un restyling delle Pagine, che ha portato alla sparizione del tasto Mi Piace, e del relativo counter, a favore del pulsante Segui e del conta-follower (per eccesso, à la Instagram), in modo da poter raccogliere, per l’algoritmo che sceglie cosa appare nel nostro NewsFeed, i dati di chi sia realmente interessato a una Pagina, e non di chi, magari, vi abbia messo un Like su invito di qualche amico, senza mai va quella data Pagina.

Sempre in merito al restyling menzionato, quest’ultimo renderebbe più chiare ed essenziali le Pagine, rimuovendo le voci “Home”, “Video”, Photo”, “Post”, “About”, e permetterebbe di focalizzarsi meglio su alcune info chiave, come la storia della figura cui si riferisce la Pagina, il suo nome e professione e, appunto, il numero approssimativo dei seguaci. Sul versante di chi possiede o gestisce le Pagine, oltre a un passaggio più veloce dal proprio profilo a quello della Pagina gestita, verrà modificato il menu “Edit Access” in modo da poter assegnare in modo più granulare i compiti ai collaboratori, stabilendo ad esempio chi si occuperà solo di rispondere ai commenti ed ai messaggi privati, e chi invece avrà la mansione di pubblicare nuovi post. 

Limitate alla versione mobile del social, non è noto quando e se Facebook rilascerà le novità di cui sopra in pianta stabile per l’utenza globale. Una novità, invece, già distribuita partire da oggi riguarda sia Live, che permette di andare in diretta dal proprio profilo, gruppo, o Pagina, che Messenger Rooms, varato ad Aprile per supportare videochiamate di gruppo sino a 50 persone. Nello specifico, Menlo Park ha deciso che sarà possibile collegare Rooms a Live, in modo che, sul palco, anziché un Live, dall’host venga trasmessa la videochiamata di gruppo: i partecipanti a quest’ultima, nel momento in cui la loro Stanza starà per andare in Live, potranno decidere di aderire, o di uscirne. 

Infine, i visori per la realtà virtuale. Lo scorso Giugno, Facebook ha dismesso il suo visore più economico, Oculus GO, per concentrarsi su esperienze più premium: il leaker WalkingCat, a tal proposito, ha condiviso le immagini di un nuovo visore targato Facebook, totalmente bianco, che l’azienda – dopo averne prodotto circa 2 milioni di unità (+50% rispetto al passato) – avrebbe in cantiere di commercializzare tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Notevole: direi che Facebook procede inarrestabile su diversi ambiti, tra cui in particolar modo quello del social. Le Pagine sono state per molto tempo trascurate ed era giusto dargli una rinfrescatina: la direzione presa sembra molto valida e chissà che, per quanto riguarda gli artisti, non sia connessa al test dei video musicali, già rendicontato in passato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!