Iscriviti

Facebook introduce il nuovo Mi Piace con barra emozionale Reactions

Facebook ha ultimato il periodo di test ed è finalmente pronta ad introdurre, tra qualche settimana, ad iniziare dagli USA, il nuovo "Mi Piace" con barra multifunzione "Reactions" per trasmettere amore, allegria, tristezza, rabbia e sorpresa. Ecco come.

Internet e Social
Pubblicato il 28 gennaio 2016, alle ore 16:43

Mi piace
2
0
Facebook introduce il nuovo Mi Piace con barra emozionale Reactions

Ascolta questo articolo

Ad Ottobre si è iniziato a parlare di una rivoluzione copernicana in seno alla piattaforma Facebook: l’ampliamento del tasto “Mi Piace” in modo che potesse esprimere anche altre emozioni. A quanto pare il periodo di test è concluso e, per Bloomberg, Menlo Park sarebbe pronta per introdurre ufficialmente “Reactions”, l’evoluzione del tasto “Mi Piace”, sul social di Facebook.

Durante la prima settimana di Ottobre, avevano aggiornato i lettori circa le ultime novità in senso “Mi piace/Non mi piace” spiegando come Zuckerberg avesse scartato l’ipotesi del tasto “Dislike” onde non veicolare cattive emozioni e così da non danneggiare i grandi marchi che comprano pubblicità sul suo social. In quell’occasione avevamo rivelato come i tecnici di Facebook fossero intenzionati ad introdurre un tasto multifunzione per esprimere più emozioni. Ebbene, la rivista Bloomberg ha rivelato che gli sviluppatori di Facebook avrebbero concluso il periodo di test sulla funzione in questione e che sarebbero pronti ad introdurla ufficialmente nel portale web e nelle app nel corso delle prossime settimane.

La funzione in questione, come accennato, si chiamerà “Reactions” e permetterà di veicolare diverse emozioni tramite una gamma di 5 emoji simpatiche e colorate: nello specifico, avremo l’amore (con un cuoricino), l’allegria (una risata esagerata), la sorpresa (viso con bocca spalancata), la tristezza (viso con lacrimuccia), la rabbia (viso imbronciato) mentre, invece, mancherà l’icona inizialmente concepita per esprimere “tutto bene”. “Yay”, questo il nome dell’icona decurtata, è stata – di fatto – assorbita dal ‘pollice su’ del “Mi piace” perché gli sviluppatori del social si erano accorti che non tutti ne capivano intuitivamente il significato.

reactions-facebook

Semplice sarà la prassi per avvalersi delle feature “Reactions”: in pratica dovremo cliccare o tippare sull’icona del “Mi Piace” per far aprire la barra multifunzione “Reactions” ove campeggeranno, in bella mostra, le icone emozionali testé illustrate. Per commentare il post con uno stato emozionale tra quelli a scelta, basterà selezionare l’icona giusta e inviarla a corredo/commento del post. Fatto!

Secondo Bloomberg, Reactions – ovvero il nuovo “Mi Piace” di Facebook con emoji emozionali – sarà pronto per essere introdotto nelle prossime settimane. Il roll-out partirà, come sempre, dagli Stati Uniti per estendersi, progressivamente, anche al resto dell’utenza, Italia compresa, nelle settimane a seguire.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In effetti qualcosa andava fatto in tal senso: quando un nostro contatto pubblicava una notizia triste o fastidiosa, per sollevare una discussione, non potevamo far altro che commentare o, se avevamo poco tempo, mettere "Mi piace". Generando non pochi equivoci! Ora, invece, il modo di interagire in Facebook sarà più completo e meno equivoco, se vogliamo più vicino a quello che si ottiene nella realtà con una gamma di parole ed espressioni molto ampia. In questo caso, le emozioni scelte sono 5 ma sono state riconosciute come le più universalmente riconosciute da tutti e, quindi, in grado di accontentare le complesse esigenze espressive dell'ampio popolo di Facebook. Sarà davvero così? Non resta che vederlo!

Lascia un tuo commento
Commenti
Giuseppe Chimenti
Giuseppe Chimenti

24 febbraio 2016 - 15:26:25

Io l'ho appena notato il mi piace con la barra emozionale

0
Rispondi