Iscriviti

Sabbia magica fai da te per bambini: low cost, sicura e divertente

A quale bambino non piace giocare in spiaggia? La sabbia ha un fascino tutto particolare, ma non sempre è possibile portare i piccoli al mare. E' costoso, richiede organizzazione e tempo. Per fortuna esistono alternative casalinghe low cost e veloci.

Vivere Low Cost
Pubblicato il 13 luglio 2016, alle ore 11:32

Mi piace
21
2
Sabbia magica fai da te per bambini: low cost, sicura e divertente

Ai bambini piace molto giocare con la sabbia, passarsela tra le mani, farla scivolare tra le dita, usarla per costruire castelli e così via.

E spesso i piccoli non si limitano a giocarci, ma la assaggiano (o la mangiano a piene mani!), con grande costernazione degli adulti. E’ un peccato farli rinunciare al divertimento che la sabbia procura, ma cosa fare quando proprio non si può portarli in spiaggia?

Se avete un giardino o un terrazzo, ecco l’alternativa facile e low cost. Occorrono solo una coperta di plastica, paletta, secchiello e farina gialla.

Con un euro circa potete comprare un kg di farina di mais, o di polenta, che per consistenza e colore ricordano molto bene la sabbia e sono quindi molto più indicate rispetto alla farina bianca classica.
Sistemate la coperta per terra, disponete i giochi del bambino (sono molto apprezzati anche imbuti e setacci), versate sulla coperta la farina…et voilà, la spiaggia privata è pronta.
Ed ha il vantaggio di essere anche commestibile!
Per rendere più divertente l’attività potete mettere a disposizione dell’acqua, così i bambini potranno anche impastare e modellarla come vogliono.

Alla fine del gioco basterà armarsi di pazienza, raccogliere la sabbia e spazzare via quella che inevitabilmente si sparge in giro…e fare la doccia ai bambini, che molto probabilmente si saranno completamente “impanati” nella farina.

Se vi sentite creativi potete realizzare in casa l’equivalente della famosa “sabbia magica“, con un costo molto minore rispetto alla sabbia magica originale venduta nei negozi.
Vi serviranno solo 3 ingredienti, tutti facilissimi da trovare al supermercato:

  • 300 gr di farina integrale
  • 300 gr di amido di mais
  • 60 ml di olio da cucina (qualsiasi).

Impastate insieme gli ingredienti, aggiustate se vi sembra che il vostro composto sia troppo bagnato o troppo secco, ed in pochi minuti avrete la vostra sabbia “bagnata”, proprio come quella in riva al mare.

E se volete una sabbia speciale e colorata…basta aggiungere un po’ di colorante naturale: per esempio, potete utilizzare il succo di una barbabietola, per avere una bellissima sabbia rosa-viola. Il tutto ha il vantaggio di essere non solo economico, ma anche sicuro per i bambini, anche se decidessero di assaggiarla.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Alice Incandenza

Alice Incandenza - A me piace moltissimo pasticciare con la sabbia, come ai bambini. E visto che con i bambini ci lavoro, cerco sempre di proporre loro qualcosa di interessante da fare utilizzando materiali "poveri". Per questo ho sperimentato personalmente la "sabbia magica" fai da te, non potendo permettermi di andare in spiaggia tutte le volte che vorrei. Certo, non c'è l'odore del mare e non ci sono le conchiglie.... ma è davvero divertente da usare e facile da preparare anche per me che non sono certo la maga del fai da te.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!