Iscriviti

Acquistiamo una licenza di Windows 10 a dieci euro (- 90 %)

Windows 10 è comodo, semplice, stabile, collaudatissimo, e... familiare. Naturale che stia rapidamente imponendosi nel panorama degli Os. Vediamo come comprarne una licenza a un prezzo irrisorio.

Vivere Low Cost
Pubblicato il 4 settembre 2015, alle ore 14:17

Mi piace
1
0
Acquistiamo una licenza di Windows 10 a dieci euro (- 90 %)

Windows 10 è il nuovo sistema operativo della Microsoft noto per avere un assistente vocale (Cortana), i desktop multipli, un’area notifiche e… di nuovo il pulsante Start. È veloce, stabile e “familiare” come le versioni di Windows di un tempo.

Per comprare una licenza di Windows 10 occorre sborsare 119 dollari per la versione Home, e 199 per quella Professional, mentre il passaggio di versione, da Home a Professional, costerà 99 dollari.

C’è un ma. Un gustoso ma, a mio avviso. Entro il primo anno dall’uscita di Windows 10 (dal 29 luglio 2015), l’aggiornamento a Windows 10 sarà gratuito per gli utenti di Windows 7 e Windows 8.x. Consideriamo poi i requisiti di sistema necessari ad installarlo sul pc.

Windows 10 è meno esigente dei predecessori: vuole un processore con almeno 1 GHz, 1 Gb di RAM, 16 GB di Hard disk libero ed uno schermo con risoluzione di appena 800×600 pixel. Non molto: in pratica anche i computer di qualche annetto fa potrebbero tranquillamente far girare questo Os.

Ed allora, rimurginando su questi particolari, un’idea vien fuori. E se… E se riuscissimo a procurarci una licenza originale e legale di Windows 10 a dieci euro da installare sul nostro vecchio pc con Windows Vista? Perché no.

Per prima cosa dobbiamo comprarla ed assicurarci di rientrare nel budget che ci siamo imposti. Il grossista di licenze per eccellenza, nel web, è senza dubbio “AllKeyShop” (http://www.allkeyshop.com/). Nel modulo di ricerca di questo sito, cerchiamo una licenza di… Windows 7 Professional ed attendiamo la query dei risultati. Tra i tanti, troveremo sicuramente un negozio che fa una promozione, alla quale sarà aggiunto lo sconto made in “AllKeyShop”: nel caso del nostro esperimento, abbiamo trovato un negozio che propone – al momento della scrittura – una licenza di Windows 7 Pro a 9,69 euro e senza limitazioni regionali di funzionamento.

Bene… Accettiamo e paghiamo con Paypal: il seriale originale ci verrà inviato via mail. Istantaneo ed economico.

Ora, portiamoci alla pagina che Microsoft destina al download delle immagini iso di backup dei propri sistemi operativi (http://bit.ly/1UuELjb): inseriamo il seriale appena acquistato, clicchiamo su “Scarica” e scegliamo la versione del nostro sistema operativo (la Pro, in questo caso). Bene.

Abbiamo la iso con tanto di seriale. Installiamo Windows 7 sul pc che, prima, ospitava una vecchia versione di Windows (Xp, Me, 2000, Vista) e completiamo il tutto con la scelta della lingua.

Procediamo con un passo ulteriore. Torniamo alla pagina Microsoft di prima e, questa volta, entriamo nella sezione destinata a Windows 10 (http://bit.ly/1VNN8tB) per scaricare il “Media Creation Tool”.

Avviamolo e scegliamo di creare un’immagine iso per un’installazione pulita di Windows 10 (possiamo anche optare per l’aggiornamento, senza perdere i nostri dati). Scaricata la Iso di Windows 10 ed avviato il PC nuovamente da combo DVD, procediamo con l’installazione di Windows 10 che, in sede di seriale, si limiterà ad associare un seriale generico all’ID della nostra macchina.

Risultato? Un’attivazione perfettamente legale e nuova di zecca di Windows 10 ad appena… una decina d’euro. That’s All!

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Chi ha la fortuna d'aver comprato un computer con Windows 8.1 (beh, fortuna...è un concetto relativo, lo so), saprà con una certa soddisfazione che può passare gratuitamente a Windows 10. Bello eh? E gli altri. Devono comprare una licenza originale. Si, comprarla! Però nulla ci vieta, muovendoci nei binari della legalità, di risparmiare qualche soldino. Vediamo, quindi, come procurarci una licenza legale ed originale di Windows 10 (non importa la versione) ad appena dieci euro (circa). Meno di così è davvero difficile!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!