Iscriviti

Sanremo 2021, Amadeus e Fiorello: "Morgan e Bugo devono esserci"

Iniziano a farsi più vivide le idee per la nuova edizione del Festival di Sanremo del 2021. Tante sono state le idee nate dai due presunti conduttori rinnovati, Amadeus e Fiorello; i due hanno parlato di un possibile ritorno di Morgan e Bugo.

Televisione
Pubblicato il 6 maggio 2020, alle ore 09:58

Mi piace
7
0
Sanremo 2021, Amadeus e Fiorello: "Morgan e Bugo devono esserci"

Con l’ottimo risultato portato a casa nell’ultima edizione, i due presentatori dell’edizione 2020 del Festival di Sanremo, si sono messi in contatto tramite un divertente diretta Instagram, nella quale hanno avuto modo di parlare proprio della nuova edizione del succitato Festival. Amadeus infatti appare più che intenzionato a voler portare di nuovo avanti la kermesse canora, se gli venisse fatta di nuovo l’offerta.

Per ciò che concerne il rinnovo di presentazione di Amadeus appare quasi cosa fatta, l’ufficialità infatti sembra una formalità oramai; chi invece sembra più titubante sul possibile rinnovo appare l’anima divertente della passata edizione, Rosario Fiorello. Lo showman a più riprese ha dato prova della sua immensa bravura, capace di riempire buchi e soprattutto capace di gestire il palcoscenico da solo per molto tempo, anche durante i contrattempi, come quello nato a seguito dell’abbandono del palco da parte del cantante Bugo.

Durante la diretta Instagram Amadeus in effetti precisa che non sarà una seconda edizione del Festival, bensì sarebbe la prima edizione dopo il Coronavirus; il presentatore aggiunge in merito: “Per questo sarebbe scorretto dire di no“. Tante sono le idee ancora in stato embrionale e Amadeus, nel tentativo di convincere il suo amico Fiorello, esclama: “Io non sono convinto che tu lo faccia, ma sono convinto che se quello che riesco a costruire ti dovesse piacere, tu sarai felice di poter dire ci sarò. Pensa all’ingresso insieme partendo dalla piazza“.

Fiorello a quel punto lancia il guanto di sfida ad Amadeus, dicendo che se dovesse accettare, il presentatore deve essere pronto a fare di tutto, ed inoltre, in un modo o nell’altro dovranno essere presenti assolutamente i due cantanti Morgan e Bugo, protagonisti indiscussi della passata edizione, per i motivi succitati.

Infatti Fiorello aggiunge: “Tu mi devi promettere che qualsiasi cosa ti dirò di fare, la farai […] Prepara già delle mutande a pantaloncino con scritto Ariston davanti e Bugo dietro. Ma Bugo e Morgan devono esserci anche il prossimo anno! Non dico che devono fare pace, ma ci devono essere in qualche modo“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - In effetti la passata edizione è stata davvero piacevole, con tanto di fuori programma che ha dato quel tanto di inaspettato. Non sarebbe poi una cattiva idea rinnovare la presentazione della Kermesse canora d Amadeus, il presentatore ha dato ampiamente modo di dimostrare le sue capacità in fatto di presentazione di programmi importanti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!