Iscriviti

Nadia Toffa, nella nuova stagione de "Le Iene" un omaggio che commuove i fan

A ottobre è prevista una nuova stagione de "Le Iene" e l'assenza di Nadia Toffa si farà sentire. Per questo motivo è stato deciso di omaggiarla, ecco in quale modo.

Televisione
Pubblicato il 2 settembre 2019, alle ore 16:08

Mi piace
12
0
Nadia Toffa, nella nuova stagione de "Le Iene" un omaggio che commuove i fan

La morte di Nadia Toffa ha scosso profondamente tutto il mondo televisivo e i tanti fan che l’hanno sostenuta durante la sua coraggiosa battaglia contro il tumore che l’aveva aggredita 2 anni e che il 13 agosto scorso non le ha lasciato scampo. Le Iene, la trasmissione che l’ha vista in prima linea per 10 anni, ripartirà a ottobre e i suoi colleghi, insieme agli autori, hanno deciso di omaggiarla in un modo molto speciale.

Il programma sarà in onda, sempre su Italia 1, con due appuntamenti settimanali: il primo verrà presentato da Nicola Savino e Alessia Marcuzzi, il secondo da Giulio Golia e Matteo Viviani, proprio loro erano al fianco della Toffa nella conduzione. Nessuno prenderà il suo posto e Nadia, quindi, non verrà sostituita, anche per il rapporto di amicizia che si era instaurato con lei e che andava al di là dell’aspetto professionale.

Nadia Toffa, l’omaggio delle Iene per la loro collega

Non solo non ci sarà una nuova Iena, ma in ogni puntata sarà trasmesso un servizio realizzato dalla Toffa durante gli anni di collaborazione con il programma. Un altro omaggio che ha reso felici tutti i fan che, in questo modo, potranno tenere vivo il ricordo di Nadia sempre in prima linea nelle sue battaglie.

Ricordiamo infatti che la Toffa, grazie al programma “Le Iene”, non solo è riuscita a realizzarsi a livello professionale, ma ha trovato una vera e propria famiglia, fatta di amici e persone care che le sono state vicino fino alla fine. Inoltre, ha conosciuto Massimiliano Ferrigno, con il quale ha vissuto un’intensa storia d’amore e che non l’ha mai abbandonata nei periodi difficili della sua malattia, assistendola fino all’ultimo giorno.

Anche l’autore Davide Parenti è stato per lei una figura importante e dopo la sua scomparsa ha rivelato che Nadia sapeva fin da subito la gravità della sua situazione, ma ha stretto i denti non rendendo pubblico il fatto che le rimaneva poco da vivere e con rammarico ha dichiarato: “Se fossimo riusciti a chiudere insieme avremmo forse potuto, in qualche modo, ricominciare con meno difficoltà. Ma così è stata una cosa che ci ha piegato le gambe”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Sarà sicuramente complicato incominciare una nuova stagione senza Nadia Toffa. Traspariva la complicità e l'affiatamento che avevano tra loro Le Iene e quindi per loro sarà un'edizione triste e dolorosa. Hanno avuto un dolce pensiero, in qualche modo riusciranno a far sopravvivere il ricordo della loro collega, cosa che a Nadia avrebbe senz'altro fatto piacere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!