Iscriviti

"LOL: Chi ride è fuori", il nuovo programma di Amazon Prime Video è un successo

Le prime quattro puntate di "LOL: Chi ride è fuori" condotto da Fedez e Mara Maionchi conquistano il pubblico da casa, ottenendo un incredibile successo anche sui social network.

Televisione
Pubblicato il 5 aprile 2021, alle ore 12:17

Mi piace
2
0
"LOL: Chi ride è fuori", il nuovo programma di Amazon Prime Video è un successo

La serie “LOL: Last One Laughing” è un format diffuso a livello internazionale attraverso la piattaforma Prime Video diretta da Amazon. Inizialmente il programma è stato trasmesso in Messico e Australia, ma nell’ultimo periodo si sta diffondendo in Germania, Francia e Spagna.

In Italia invece i primi quattro episodi, condotti da una coppia insolita ma ben assemblata formata da Fedez e Mara Maionchi, sono andati in onda nella giornata del 1à aprile 2021. I restanti due, in cui vedremo chi riuscirà a vincere i 100mila del montepremi che andranno tutti in beneficenza, verranno trasmessi sempre su Prime Video l’8 aprile.

Il format della trasmissione

Il regolamento della trasmissione è molto semplice: dieci comici sono rinchiusi in un teatro per sei ore consecutive e il loro obiettivo è quello di far ridere gli altri con qualsiasi mezzo, mettendo in campo le loro migliori battute, gag e usare degli oggetti o travestimenti.

In caso di risate o di semplici smorfie un giocatore viene inizialmente ammonito tramite un cartellino giallo direttamente da Fedez e, successivamente, espulso con un cartellino rosso e quindi eliminato dal gioco. Uno degli altri obblighi dei partecipanti è quello di partecipare attivamente al programma e caso contrario si riceve un avvertimento da parte dei due conduttori.

Il ruolo di Fedez resta molto importante anche dalla regia giacché, oltre a controllare insieme a Mara Maionchi chi ride, può lanciare delle sfide premendo uno dei bottoni della sua pulsantiera o, grazie a un telefono a forma di doccetta, ha la possibilità di “spronare” un concorrente lanciando delle sfide.

I social elogiano il programma

Su Twitter la trasmissione, nonostante siano passati alcuni giorni dalle prime puntate di LOL, si trova ai vertici dei trend topic. Questo successo va collegato anche all’ottimo cast scelto da Amazon: Elio, Caterina Guzzanti, Frank Matano, Gianluca Fru, Ciro Priello, Pasquale “Lillo” Petrolo, Luca Ravenna, Katia Follesa, Angelo Pintus e Michela Giraud.

I primi a essere eliminati sono Luca Ravenna (che non si è mai ambientato del tutto al programma mostrandosi sempre sottotono rispetto agli altri concorrenti), Angelo Pintus e Gianluca Fru. Tra le esibizioni più memorabile resta quella di Elio che con l’ausilio di un flauto suona le due note di Popeye e, dopo essersi tolto il quadro della Gioconda, si mostra con quattro braccia ballando il tip tap.

A suo agio anche Lillo, che sin dalle prime battute mostra la sua dimestichezza in teatro. Il comico ha infatti tenuto centinaia di esibizioni live insieme al suo amico e collega Greg e, probabilmente per via del suo amore per il mondo dei fumetti, lancia il personaggio di Posaman.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Spesso si dice che in televisione è molto difficile far ridere, ma Amazon con un programma tanto banale ma molto efficace riesce a smentire i più scettici. "LOL: Chi ride è fuori" non è una trasmissione complicata sulla carta, ma riesce sin da subito a far ridere i telespettatori da casa nel vedere i dieci concorrenti nel trattenersi con le risate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!