Iscriviti

L’Isola dei Famosi, Amaurys si racconta: "Mi sono chiuso a riccio, non volevo più parlare"

Il campione di pallanuoto Amaurys, racconta ai suoi compagni d'avventura di avere vissuto un momento difficile nel suo passato, in seguito alla morte del padre e l'operazione di suo figlio.

Televisione
Pubblicato il 8 febbraio 2018, alle ore 08:08

Mi piace
8
0
L’Isola dei Famosi, Amaurys si racconta: "Mi sono chiuso a riccio, non volevo più parlare"

Durante una serata, il campione di pallanuoto Amaurys Perez si confida con i suoi compagni d’avventura dell‘Isola dei Famosi. Un momento difficile che ha attraversato qualche anno fa, a seguito della morte del padre a cui era legato, e l’operazione di suoi figlio Gabriel appena nato: “Mi sono chiuso a riccio, non riuscivo più a parlare. Finché mio cugino non mi ha aiutato a sfogarmi“, queste le parole di Pèrez.

Amaurys condivide con alcuni naufraghi tra cui Bianca Atzei e Alessia Mancini, un periodo difficile della sua vita: “Con la perdita di mio padre mi sono chiuso. Sono tornato da Cuba a Roma per cercare di non pensarci.” Poi c’è stata la nascita di suo figlio, ma dopo 20 giorni un nuovo problema, il piccolo rigurgitava latte, effettuando degli accertamenti si è scoperto che aveva un pirolo e doveva quindi essere sottoposto ad operazione, così continua il naufrago: “I dottori mi hanno spiegato che è un problema che accomuna moltissimi bambini, ma quando si tratta di tuo figlio, vederlo così piccolo con tutti quei tubicini.”

Amaurys racconta che tale periodo è continuato, fino alla chiamata nella nazionale nel 2011. Un traguardo per il pallanuotista importante, anche se vissuto con un pò di rammarico, perchè il padre che tanto credeva in lui, non poteva assistere più: “I miei genitori mi hanno dato tanto, in termini di valori umani, amore, educazione, correttezza. Me ne sono andato via di casa per far vedere loro che ce l’avevo fatta. Era come una sfida. E quando a 35 anni ho vinto il mondiale, mio padre non c’era più”.

Un periodo buio quello attraversato da Amaurys Perez, superato anche grazie alla passione per il suo lavoro e la sua vittoria in nazionale. Un racconto che il naufrago ci teneva a raccontare ai suoi compagni d’avventura, che l’hanno ascoltato con attenzioni e a tratti commozione. 

Il naufrago continua a dimostrare sull’Isola un grande cuore, infatti dopo la puntata di Lunedì 5 Febbraio, ha difeso Francesca Cipriani dalle accuse di Franco Terlizzi. Quest’ultimo infatti ha dichiarato durante la diretta che nessun naufrago sopporta Francesca, e dopo la puntata si è lasciato andare ad un duro sfogo nei confronti della naufraga, con parole non molto carine. Pèrez però ha subito ammonito l’ex pugile, sopratutto invitandolo a moderare i toni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Serena Spaventa

Serena Spaventa - Non seguo molto l'Isola dei famosi, a parte poche volte durante i racconti settimanali. Da ciò mi sembra che Amaurys Perez, insieme a pochi altri sia l'unico che si rimbocchi le maniche facendo realmente qualcosa. Per il suo racconto, non c'è molto da dire, tranne che come tutti avere dei momenti "no" uno dopo l'altro è difficile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!