Iscriviti

Il Segreto, anticipazioni del 12 marzo: Esther scappa con i soldi di Berengario

Mentre Carmelo scopre la verità sull'epidemia che si è sviluppata in città, Esther porta avanti il suo piano criminale, rubando a Berengario una somma ingente.

Televisione
Pubblicato il 11 marzo 2020, alle ore 11:12

Mi piace
8
0
Il Segreto, anticipazioni del 12 marzo: Esther scappa con i soldi di Berengario

Il Segreto torna giovedì 12 marzo alle 16,35 circa con un nuovo imperdibile appuntamento, durante il quale si apprenderanno gli ultimi sviluppi delle indagini di Carmelo, sempre più determinato a localizzare le aree con acqua contaminata, ma non solo perché farà anche in modo di portare un medico per assistere gli abitanti di Puente Viejo colpiti dall’epidemia di colera. 

Il dottor Zabalata non darà seguito agli ordini di trasferimento e presterà soccorso ai suoi vicini. Nel frattempo Gracia cercherà di convincere la cugina ad annullare lo spettacolo. ma sono tante le persone che la pensano diversamente e vedono nella rappresentazione un momento di distrazione indispensabile, che allontani quindi i cattivi pensieri e doni alla popolazione un attimo di serenità. 

Berengario ingannato da Esther

Non appena Morales si palesa in paese viene subito accusato di essere responsabile della pandemia, Carmelo tenderà al sottosegretario un astuto tranello per avere la certezza delle sue colpe. Meliton invece cercherà di risalire al vero motivo dell’inquinamento dell’acqua del paese. La figlia di Marina cercherà di tirare un colpo basso al suo genitore naturale. 

Esther, infatti, nonostante abbia rassicurato la madre circa la sua onestà e le sue buone intenzioni, porta segretamente avanti il suo folle piano, quindi andrà alla ricerca del denaro che Berengario, a fatica, era riuscito a racimolare, circa 300.000 pesetas. La cifra raccolta dal prete e padre naturale della giovane non è certo quello che la ragazza aveva chiesto, ma la donna la prenderà lo stesso per poi fuggire da Puente Viejo, maledicendo la presenza di sua madre in città.

Marina è preoccupata per la strana assenza della figlia, quindi chiede a Berengario dove si trovi Esther; il prete la rassicura dicendole che Esther se n’è andata perché non si sentiva bene.Successivamente Berengario si accorge che sono scomparsi i soldi che teneva nel cassetto. Tra i sospettati non può che esserci Esther, visto che della giovane si sono perse le tracce. 

Lola continua a fare pressioni su Prudencio per conoscere la verità, infatti la donna sospetta che il fidanzato le tenga nascosta qualcosa di molto importante. Nel frattempo l’Ortega confessa al suo amico Matías, che è stato avvelenato anche lui dall’acqua contaminata. Cosa gli succederà?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Il comportamento di Esther è quanto di più squallido, bieco e triste ci possa essere. Una figlia che cerca il padre solo per approfittarsi del suo buon cuore è davvero una cosa brutta, che mai si dovrebbe fare. L'epidemia che si è abbattuta su Puente Viejo è occasione per riflettere sul senso di naturale vicinanza e reciproca solidarietà che si sviluppa tra le persone nei momenti di difficoltà.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!