Iscriviti

GF Vip, Dayane Mello a rischio squalifica per una presunta bestemmia ma Signorini replica

Continuano senza sosta gli accertamenti per confermare la presunta bestemmia di Dayane Mello oppure per scagionare la ragazza. Signorini afferma che è in attesa della prova audio.

Televisione
Pubblicato il 10 dicembre 2020, alle ore 14:23

Mi piace
5
0
GF Vip, Dayane Mello a rischio squalifica per una presunta bestemmia ma Signorini replica

Una parola di troppo per Dayane Mello ha fatto scatenare l’ira del web. Non sarebbe la prima volta che un personaggio del “Grande Fratello Vip” si lascia scappare una parola che viene intesa o interpretata sotto forma di bestemmia, anche se la stessa ovviamente è dettata da un intercalare verbale di chi la dice.

Molti personaggi infatti hanno subito la falce inesorabile della squalifica per aver bestemmiato in casa (che a quanto pare l’evitare frasi scurrili e bestemmia è un prerogativa importante per la produzione dello show), uno tra i tanti appare proprio il caso di Stefano Bettarini, che dopo pochi giorni dal suo ingresso, è stato poi messo alla porta dalla produzione per una parola di troppo.

A questo giro diventa protagonista per la stessa motivazione la modella brasiliana Dayane Mello. La ragazza infatti si trovava insieme a Maria Teresa Ruta e a Cristiano Malgioglio, commentando la foto che il cantante avesse sul suo microfono, enunciando una parola che in molti hanno associato a una bestemmia.

Nella scorsa puntata di “Casa Chi“, Gabriele Parpiglia vuole vederci chiaro e ha deciso di interpellare direttamente Alfonso Signorini, il quale ha dichiarato di voler attendere la prova dell’audio, prima di esporre il responso finale.

Le parole di Signorini in merito alla Bestemmia

Signorini ha così commentato la facendo della bestemmia di Dayane: “Guarda su questo mi trovi assolutamente impreparato. So che stanno controllando. Voi sapete che quando c’è un caso dibattuto come questo ci sono tutte le analisi dell’audio con il rallenty e tutto quanto. Da quel che so è da oggi pomeriggio che stanno facendo un’attenta verifica, ma non ho aggiornamenti sotto questo punto di vista. Quindi non so dirvi di che cosa si tratta“.

Non solo si è parlato del caso riguardante la Mello, ma anche di quella delicata questione del televoto del Gf Vip dall’estero. Signorini tenta di placare le acque agitate che esistono intorno l’argomento, chiarendo che il televoto tramite sms è possibile solo in Italia, mentre il televoto tramite internet è libero a tutti, quindi anche all’estero. Con questo comunicato il presentatore spera di aver chiarito una volta per tutte la questione che già da tempo veniva alimentata senza ragione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Il video in questione non è molto chiaro, ma anche come nei casi precedenti, non penso che si tratti di una bestemmia con la reale intenzione di voler bestemmiare, bensì penso che si tratti solo ed unicamente di un semplice intercalare, di una parola colorita volta a rafforzare il concetto di una frase.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!