Iscriviti

Beautiful, anticipazioni americane: Brooke, Xander, Justin e Bill hanno dei sospetti sulla morte di Emma

Dalle anticipazioni americane scopriamo che molti personaggi hanno dei sospetti sulla morte della stagista Emma, primo fra tutti Xander che, essendo a conoscenza di tutta la verità su Beth e dell'attegiamento del giovane Forrester, è convinto che Thomas sia coinvolto.

Televisione
Pubblicato il 4 luglio 2019, alle ore 10:20

Mi piace
15
9
Beautiful, anticipazioni americane: Brooke, Xander, Justin e Bill hanno dei sospetti sulla morte di Emma

Dalle anticipazioni americane di “Beautiful” scopriamo che molti personaggi hanno dei sospetti sulla morte di Emma Barber. Bisogna ricordare che la ragazza è morta in auto dopo essere uscita di strada ma, nessuno sa che ad aver causato l’incidente è stato Thomas perché non voleva che la ragazza parlasse con Hope e svelasse a tutti che Phoebe in realtà è Beth.

Justin, lo zio di Emma, non appena appreso la notizia dell’incidente telefona al suo grande amico Bill Spencer. L’avvocato è sconvolto riesce a stento a parlare ma racconta quanto accaduto, è disperato. Bill promette al suo unico grande amico che gli starà accanto e che lo aiuterà a scoprire quanto accaduto e che se ci sarà un colpevole quello pagherà.

Brooke Logan è sempre più convinta che Thomas Forrester sia completamente ossessionato da sua figlia e che stia facendo di tutto per allontanarla dal marito. e pensa che lo fa sfruttando la tragica morte di Beth e soprattutto facendo leva sul proprio figlio appena rimasto orfano di madre. Brooke, non appena appresa la notizia della morte di Emma, inizia a sospettare che Thomas c’entri qualcosa e ottiene la conferma proprio da Pam.

La donna confessa alla Logan e anche ad Hope che la sera dell’incidente il ragazzo stava litigando animatamente con Emma e che poi entrambi sono andati via di corsa, questo dettaglio fa scaturire in Brooke la certezza che sia lui il colpevole.

Xander non appena scopre che Emma è morta parla con Florence, la giovane che si è finta la madre naturale di Phoebe, entrambi sospettano che a causare la morte di Emma sia stato Thomas. Per cercare di provare i loro sospetti iniziano a chiedere al giovane Forrester dove fosse quando è morta Emma, dalle risposte del ragazzo comprendono immediatamente che qualcosa non torna considerando anche il fatto che Thomas è parso fortemente instabile ed ossessionato da Hope e dal desiderio che lei diventi la madre di suo figlio.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Daniela Marella

Daniela Marella - Trovo inevitabile che una volta che un paio di persone sanno la verità questa cerchia di persone si allarghi come una macchia d'olio. Sinceramente Thomas mi sembra completamente fuori di testa e sono certa che Bill e Justin non appena scopriranno la verità lo sistemeranno per le feste!!! per non parlare di Steffy quando scoprirà che lui sapeva la verità su sua figlia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!