Iscriviti

WhatsApp: in preparazione il restyling della fotocamera in-app e altri Status di servizio

Procede incessante il lavorio di sviluppo in quel di Menlo Park, in particolar modo per quel che concerne la messaggistica istantanea di WhatsApp che, a quanto pare, rumors alla mano, è destinata a rivedere il look della fotocamera in-app e ad auto-promozionarsi di nuovo negli Status.

Software e App
Pubblicato il 16 dicembre 2021, alle ore 17:31

Mi piace
2
0
WhatsApp: in preparazione il restyling della fotocamera in-app e altri Status di servizio

Dopo l’ultima tornata di aggiornamenti, che ha coinvolto Android, iOS e financo la UWP per Windows, potrebbe sembrare che vi sia calma piatta in quota WhatsApp, ma l’occhio non s’inganni perché, sotto la superficie della nuova beta appena distribuita per Android, si celano le avvisaglie di future implementazioni nel design della fotocamera in-app.

Nelle scorse ore, i leaker di WABetaInfo hanno sottoposto a un’analisi di reverse engineering la beta 2.22.1.2 distribuita da Menlo Park in favore degli Android users, che possono testarla dal Play Store, dopo essersi iscritti alla pagina dei tester, o più semplicemente scaricarla direttamente da ApkMirror. Dall’esito di tale indagine, è emerso come il team della piattaforma di messaggistica stia dedicandosi a un piccolo e parziale restyling che però è destinato ad avere un impatto migliorativo nel modo in cui si adopera la fotocamera in-app.

Quest’ultima è accessibile, ad oggi, attraverso il form d’inserimento del testo, mediante l’apposita icona della macchina fotografia posta accanto a quella della graffetta, che serve per allegare contatti, posizioni, e file, pescati dalla galleria o dalle risorse interne del dispositivo: al momento, è ancora operativo il vecchio design, che pone in alto, sul pulsante di scatto, un’ingombrante galleria di foto recenti, che può essere estesa per mostrarne di più, swippando verso l’alto.

Per semplificare il tutto, e rendere meno pesante l’interfaccia di questa fotocamera in-app, è in lavorazione un layout alternativo della stessa, che sposta in alto a destra il simbolo del flash, liberando il posto, in basso a sinistra, per la nuova collocazione, in forma di oblò, della galleria degli scatti recenti. Sempre nell’ambito della stessa rivisitazione, che conserva la posizione e la funzione del tasto di scatto, il pulsante per passare alla selfiecamera, sempre rimasto a destra, appare ora inserito all’interno di un cerchietto di color scuro, che lo fa risaltare maggiormente. 

Come spesso accade, anche in questo caso non è emerso alcun dettaglio in merito alla tempistica di rilascio di questa novità non ancora palese, certo destinata a esordire in qualche prossimo aggiornamento, dapprima in beta e poi in versione stabile. 

Secondo TuttoAndroid, infine, WhatsApp, dopo averlo fatto per spiegare le sue nuove e discusse policy, potrebbe tornare ad affacciarsi negli Status, pur non presente nelle rubriche degli utenti, con messaggi autopromozionali che si auto-cancellano, per spiegare, come da screenshot emersi, alcune sue funzionalità (es. come si cancellano dal destinatario video e foto). Come già avvenuto la prima volta, è possibile stoppare la cosa nascondendo gli Status del servizio, dopo aver premuto sullo Status in questione e, dal menu che si apre, aver scelto di mutare WhatsApp. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - A dire, il vero, non è che trovassi poi così spiacevole il carosello delle foto recenti posto sul pulsante di scatto. Certo, va detto che il nuovo layout che si sta preparando è effettivamente più leggero e offre la stessa praticità d'avere tutto a portata di mano, forse con un miglior uso degli spazi. Insomma, anche l'occhio vuole la sua parte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!