Iscriviti

WhatsApp con nuovi adesivi animati, Instagram ancora al lavoro sui Reels

Senza particolari clamori, le app del gruppo Facebook continuano a serbare qualche sorpresa, con Instagram che lavora sotto traccia al miglioramento della nuova funzione Reels, e WhatsApp che popola ulteriormente il suo store di adesivi animati.

Software e App
Pubblicato il 25 agosto 2020, alle ore 12:40

Mi piace
10
0
WhatsApp con nuovi adesivi animati, Instagram ancora al lavoro sui Reels

Giornata di grandi lavori in corso in casa Facebook, col colosso di Menlo Park alle prese con il rilascio di piccole migliorie su WhatsApp, in carico ai graditissimi stickers animati, mentre il team di Adam Mosseri punta massicciamente sui Reels, oggetto di sviluppi non palesi, portati alla ribalda da diverse indiscrezioni delle ultime ore. 

WhatsApp continua a rilasciare beta quasi a cadenza giornaliera. Con la release 2.20.198.12, compatibile anche con Android 4.1, arriva in dotazione, anche su WhatsApp for Web, quale unica novità, un nuovo pacchetto di adesivi animati: quest’ultimo, denominato “Betakkuma” dal suo developer (Quan Inc.), raggruppa vari gatti antropomorfi, per un peso totale di 2.3 MB. Dopo averlo scaricato, dal relativo store in-app, sarà – come sempre – a disposizione nell’apposita sezione “My stickers”. 

Anche Instagram non è restata “al palo”. Seppur non palesi sono non poche le novità in quota Instagram portate alla ribalta dal leaker Alessandro Paluzzi, noto col nom de plume di @alex193a: nello specifico l’app di photo-sharing acquisita da Kevin Systrom sta implementando la sua funzione anti TikTok nota come Reels attraverso un restyling dell’interfaccia con cui vengono registrate le clip video.

In basso, nel nuovo layout vi sarà un counter che terrà conto di quante clip si siano registrate: tippando sullo stesso, si aprirà il redivivo editor (le cui prime avvisaglie sono datate Febbraio 2020), che permetterà di spostarsi tra una clip e l’altra con uno scorrimento a destra o a sinistra, eliminando quelle non apprezzate, e tagliando le porzioni di proprio gusto. 

Sempre a beneficio dei Reels, potrebbe anche giungere una funzione, su Instagram rinominata Audio Mix, che potrebbe fare il verso al Voiceover usato su TikTok per implementare la narrazione con voce fuori campo, ideale nel rendere i pensieri interiori di chi condivide il proprio Reel. Ovviamente, come sempre accade con le funzioni scovate via reverse engineering, è chiaro che la relativa adozione stabile potrebbe anche non avvenire mai, o essere realizzata a distanza di vari mesi/settimane. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Credo che, quando Instagram sarà pronta, farà un corposo aggiornamento per la funzione Reels che, sempre più, sembra un'app nell'app: chissà se un domani Zuckerberg s'azzarderà ad autorizzarne lo scorporo, per farne un'app a sé. Di sicuro, per ora, tenerla integrata su Instagram si sta rivelando una scelta molto azzeccata.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!