Iscriviti

WhatsApp con le anteprime nelle notifiche push su iOS, Instagram con i test per un’intefaccia più agile e meritoria

Per restare ai vertici del gradimento tra gli utenti, nulla v'è di meglio che rilasciare continue migliorie. WhatsApp, in merito, avvia il roll-out su iOS delle anteprime nelle notifiche push, mentre Instagram inizia i test per un'interfaccia più utile e bella

Software e App
Pubblicato il 22 novembre 2018, alle ore 21:19

Mi piace
10
0
WhatsApp con le anteprime nelle notifiche push su iOS, Instagram con i test per un’intefaccia più agile e meritoria

WhatsApp e Instagram sono sempre al lavoro per deliziare le rispettive utenze, e mantenersi in cima al gradimento come il messenger e il photo-sharing più popolari del momento: a tal proposito, la chat-app in verde sta rilasciando – finalmente – un’accennata funzionalità a beneficio di iOS, mentre Instagram testa un restyling funzional-estetico.

Partiamo da WhatsApp. Dopo diversi accenni in passato, WABetaInfo, il noto gruppo di leaker applicativi, ha confermato l’avvio del roll-out di una funzione che migliorerà l’utilità delle notifiche push, che – d’ora innanzi – permetteranno di vedere l’anteprima di foto e video senza esser costretti ad aprire l’app, direttamente dalla Home del device. Il tutto avverrà a beneficio degli utenti iOS degli iPhone, grazie all’attivazione sulla versione 2.18.102.5 di WhatsApp, scaricabile dall’App Store di Cupertino.

Da The Verge, invece, è giunta la notizia, poi confermata ufficialmente, secondo cui Instagram terrà, nelle prossime settimane, con diverse combinazioni possibili ed una forte attenzione ai feedback degli utenti, dei test sull’interfaccia che, di conseguenza, si avvia ad essere più funzionale e piacevole alla vista 

Lo scopo, un po’ come fatto da Twitter in queste stesse ore (più su iOS che su Android, coinvolgendo i contatori, e meditando interventi anche sul sistema nevralgico dei like), è di porre di nuovo i contenuti al centro dell’attenzione, a scapito di follower e meri numeri in generale (accusati di favorire gli argomenti ad elevato potenziale virale).

A quanto sembra, oltre a un miglioramento dello switch tra le schede dell’applicazione, vi sarà anche maggior cura sulla griglia che articola i post assieme alle miniature delle foto ed ai tag, un ravvicinamento dei pulsanti “Invia un messaggio” e “Segui”, accostati onde favorire le interazioni, un restyling di icone e bottoni in generale, ed una de-enfatizzazione del followers, il cui contatore sarà degradato in basso (laddove, al momento, è in alto, nella parte superiore dell’interfaccia) con un font rimpicciolito. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo dire che mi piace molto questa voglia di rimettere a centro i contenuti in barba alla frenesia di farsi notare ed avere successo mediatico: chissà che non sia anche un valito sistema per frenare le bufale, e la disinformazione. Per il resto, mi chiedo se sia la volta buona per le anteprime nelle notifiche push. "Leggo", il noto tabloid della free press, ne è certo: vediamo!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!