Iscriviti

WhatsApp: ancora una piccola novità per le note audio

Prosegue a ritmo serrato il varo di nuove beta da parte di WhatsApp che, nell'attenzionare Android, ha messo in campo una release che introduce, per coloro che sono abilitati, una piccola miglioria per la funzione dei messaggi audio riascoltabili pre-invio.

Software e App
Pubblicato il 27 settembre 2021, alle ore 17:21

Mi piace
4
0
WhatsApp: ancora una piccola novità per le note audio

Nel mentre prosegue lo sviluppo della funzione dell’account multi-device 2.0, che a quanto pare dovrebbe consentire pure di usare lo stesso account su un secondo device mobile, WhatsApp ha rilasciato una nuova beta pubblica per Android che, secondo i leaker, porta in dote una novità molto interessante per i messaggi vocali.

Nello specifico, da qualche tempo WhatsApp ha abilitato, per taluni suoi beta tester, la possibilità di riascoltare i messaggi vocali prima di inviarli, con la procedura che si esplica in una barra d’avanzamento a forma di onda sonora, utile per capire dove vi siano delle pause che possono essere saltate o meno. Con il rilascio della versione beta 2.21.20.6 di WhatsApp per Android (scaricabile da ApkMirror o dal Play Store dopo esser passati per l’iscrizione sulla pagina dei relativi test della messaggistica), secondo i programmatori di WABetaInfo, vi è stato un piccolo ritocco estetico a tale funzione.

Gli screenshot estratti mediante il teardown dell’app beta di WhatsApp con code release 2.21.20.6 hanno portato alla luce (in alcuni casi anche sulla beta 2.21.20.3) la comparsa di un pallino sulla barra di scorrimento, in forma di onde sonore, del messaggio audio.

Lo scopo dell’innovazione è decisamente sostanziale dal momento che palesa una possibilità della quale forse non tutti gli utenti abilitati sono consapevoli, e cioè che è possibile spostarsi in un punto preciso del messaggio audio. Ora, rappresentando quel dato punto con un pallino, all’utente interessato basterà spostare quest’ultimo nella zona del messaggio sonoro che interessa, sulla barra di avanzamento dello stesso, per poter ascoltare quel che si è detto in un dato punto.

Nel novero della medesima beta di WhatsApp per Android, numerata 2.21.20.6, dai leaker di cui sopra vien resa nota l’implementazione di un’ultima novità, anch’essa di carattere minore, sostanziatasi nella rimozione per un maggiore numero di utenti della scorciatoia verso le Messenger Rooms, che ha iniziato a esser defalcata per alcuni utenti già qualche giorno addietro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In effetti, la novità in questione, che neanche vedono tutti, potrebbe sembrare poca cosa: eppure si tratta di una miglioria che, in modo banale, apporta una grande utilità, perché palesa che la barra d'avanzamento del messaggio audio, resa in forma di onda sonora, è interattiva e, quindi, può essere "esplorata" in un dato punto preciso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!